I fratelli Lamb

Voto medio di 46
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È una giornata di sole del 1795 a Londra, e Mary Lamb è alla finestra di casa sua. Sfiora con la mano il pizzo sbiadito che le borda l'abito, un vestito di foggia antiquata che indossa senza alcun imbarazzo e, sollevando verso il sole il volto segnat ...Continua
LaCitty (per...
Ha scritto il 03/03/17

Lettura gradevole, scrittura frizzante, ricostruzione piacevole e interessante di una truffa realmente avvenuta a fine '700.
Finale un poco amaro, ma comunque lettura consigliata.

Davide1412
Ha scritto il 25/07/14
Bha, devo dire che questo libro non mi ha trasmesso molto. Poche pagine, ma anche una vicenda alquanto piatta, salvo qualche presunto colpo di scena verso la fine, già intuibile verso metà del libro. Non ho poi capito la necessità di quelle due scene...Continua
Levtrotski
Ha scritto il 23/04/11

Stupendo Ackroyd con una Londra del XVIII secolo descritta perfettamente tramite le vicende del ritrovamento di documenti del "Bardo" e lentamente lasciati trapelare in un vortice di mistero e parossismo

ercole
Ha scritto il 10/12/09
Divertente e tragico: un ritratto della Londra intellettuale alla fine del '700
Pregevole ritratto di una famiglia un po' "sui generis" e di un giovanissimo libraio truffaldino. La storia è divertente, la girandola degli avvenimenti non lascia spazi di noia al lettore. Bello. 4 le meritatissime stellettone ...Continua
Annarita
Ha scritto il 16/02/08

Interessante ritratto dei celebri fratelli, la cui storia si innesta in una trama intrigante che ruota intorno a una colossale truffa shakespeariana. Decisamente consigliabile.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi