I fuochi dell’ira

Voto medio di 771
| 36 contributi totali di cui 35 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 06/01/16
Non si può scrivere in poche righe la trama di questo libro: troppe sono le vicende che si intrecciano, troppi i personaggi che si muovono tra il Sudafrica e Londra, i sentimenti di amore ma, soprattutto di odio. Certo è che se aspetti di leggere ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 12/08/15
Solo ed esclusivamente da ombrellone o comunque per quando si ha bisogno di far passare il tempo in balia di un romanzo non frivolo, ma neppure eccessivamente impegnativo. Troppi personaggi, troppe storie, troppe questioni. Troppo lungo.
  • Rispondi
Ha scritto il 08/02/15
Di solito i libri di Wilbur Smith mi piacciono abbastanza, ma questo, nonostante il tema dell'apartheid sia molto interessante, proprio non mi è piaciuto. Prolisso e ripetitivo, poco avvincente, una vera delusione.
  • Rispondi
Ha scritto il 03/02/15
Definirei Smith "ipertrofico". Ipertrofico perchè i suoi personaggi sono sempre "Troppo". Troppo belli, troppo ricchi, troppo potenti e, insomma...troppo tutto! Ma anche nonostante l'evidente antipatia che a volte provo per le sue creature non ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 18/05/14
Cominciato ma non finito, troppo pesante!!!!
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Sep 07, 2016, 14:06
823.914
SMI 15807
Letteratura Inglese
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi