Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I fuochi di Valyria

Le cronache del ghiaccio e del fuoco - Vol. 11

Di ,

Editore: Arnoldo Mondadori (Omnibus)

4.0
(2294)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 474 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8804614870 | Isbn-13: 9788804614876 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Sergio Altieri

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace I fuochi di Valyria?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Nella sanguinaria epopea della guerra dei Cinque re, Stannis Baratheon è impegnato in un'estenuante marcia nel gelo contro il traditore lord Bolton, mentre un inquietante vuoto di potere circonda il Trono di Spade a causa della prigionia di Cersei Lannister, ancora presa negli artigli di un risorto fanatismo religioso. Mai prima d'ora il continente occidentale è stato tanto duramente devastato e mortalmente indebolito, così da diventare facile terra di conquista da parte di nemici vicini e lontani. Nelle Isole di Ferro, il sinistro Euron Occhio di Corvo si prepara a lanciare una nuova invasione dal mare, mentre a Dorne, la marca più meridionale del reame, un principe solo all'apparenza in declino ordisce una cospirazione volta a un nuovo, imprevedibile ritorno dell'antica dinastia. Oltre il Mare Stretto, Daenerys Targaryen, orgogliosa e coraggiosa regina dei draghi, si piega a un subdolo matrimonio di convenienza nel nome di una pace incerta, senza con questo rinunciare al suo sogno di tornare sul trono che fu di Aegon il Conquistatore. Finito suo malgrado nelle mani lorde di sangue degli schiavisti di Yunkai, città nemica giurata di Daenerys, l'indistruttibile nano Tyrion Lannister è costretto a giocare il tutto per tutto per sopravvivere a un assedio disastroso. Nel frattempo, all'ombra della titanica Barriera di ghiaccio nell'estremo Nord del reame, il giovane Jon Snow, coraggioso lord comandante dei Guardiani della notte, concepisce una temeraria strategia...
Ordina per
  • 4

    Ebbene, anche io mi appresto alla fine .. Concluso "I fuochi di Valyria", inizio a leggere l'ultimo libro scritto e pubblicato da Martin finora (seppur non la fine) ..

    ha scritto il 

  • 3

    Bahhh!!!!!

    Piu' la storia procede, meno cose succedono. Inizio a provare una certa stanchezza nel leggere centinaia di pagine una centinaia dietro l'altra per portar a casa pochi eventi che si potrebbero raccont ...continua

    Piu' la storia procede, meno cose succedono. Inizio a provare una certa stanchezza nel leggere centinaia di pagine una centinaia dietro l'altra per portar a casa pochi eventi che si potrebbero raccontare in poche righe di riassunto.

    ha scritto il 

  • 4

    Dannazione ho dovuto finirlo prima possibile!!!

    La gara è partita qualche tempo fa.
    "Carooooooo ho finito di vedere l'ultima serie del Trono di Spade"
    "Di cosa????"
    "Massì dai, lo stai leggendo pure tu, quella meraviglia di telefilm preso dalle "Cr ...continua

    La gara è partita qualche tempo fa.
    "Carooooooo ho finito di vedere l'ultima serie del Trono di Spade"
    "Di cosa????"
    "Massì dai, lo stai leggendo pure tu, quella meraviglia di telefilm preso dalle "Cronache del Sangue e del Fuoco"
    "No cara, ti stai sbagliando, al posto del Sangue c'è il Ghiaccio"
    "Manoooooooooooooo c'è tanto sangue.,........ ma tu lo sai con chi si sposa Arya???"
    "No ci devo ancora arrivare MA NON DIRMELO"
    "Ah, ok.... ....... e Jon, Dai, SUL SERIO, NON SAI NULLA DI JON SNOW????? O DELLA FIGLIA DI STANNIS CHE....."
    "BASTAAAAAAAAA STAI ZITTAAAAAAAAAAA"
    Ecco.
    Lo ammetto questo è il motivo per cui sto leggendo gli ultimi libri del capolavoro di di quel disgraziato di Martin.
    In questo libro si viaggia tanto, si muore un pò di meno e si parla tanto. Ma è un libro di mezzo e ha il dannato compito di farci affezionare ad alcuni personaggi.
    Disgraziato.
    Lo so già chi farai morire e ho paura di iniziare a leggere l'ultimo capitolo. Ma........

    "AMOREEEEEEEE MA DELLO STERMINATORE DI REEEEEE? NON SAI CHEEEEEEEE????"

    Ok adesso avete capito cosa mi tocca leggere al prossimo giro. :-)

    ha scritto il 

  • 2

    Ho Capito com'è che funziona

    è chiarissimo il concetto.
    400 pagine. Succede 1 cosa e si crea la suspence per altre 10. E scommetto che nel prossimo libro ne succederà un'altra. Di sicuro non 2.

    ha scritto il 

  • 4

    E' sempre più chiaro il punto di arrivo della storia nella mente di Martin ma, come sempre, procede in quella direzione prendendosi il suo tempo, esplorando altre strade, senza mai scegliere scorciato ...continua

    E' sempre più chiaro il punto di arrivo della storia nella mente di Martin ma, come sempre, procede in quella direzione prendendosi il suo tempo, esplorando altre strade, senza mai scegliere scorciatoie. Per fortuna il viaggio è piacevole.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    RECENSIONE CONGIUNTA 10-11-12

    SPOILERISSIMO

    SPOILERISSIMO
    Cosa manca per finire GOT?
    A Tyrion un chirurgo plastico
    Ad Arya un neuropsichiatra infantile, ma di quelli bravi
    A Danerys ….. troppo lunga la lista, iniziamo con una sedu ...continua

    SPOILERISSIMO

    SPOILERISSIMO
    Cosa manca per finire GOT?
    A Tyrion un chirurgo plastico
    Ad Arya un neuropsichiatra infantile, ma di quelli bravi
    A Danerys ….. troppo lunga la lista, iniziamo con una seduta di wellness in un centro estetico, e poi un toyboy
    A Cersei, porella, un regno da governare (magari fatto coi Lego, così non fa danni)
    A Jon Snow un chirurgo (anzi, una dama rossa che lo faccia resuscitare)
    A Bran, soccia GRMartin, ma cosa ti ha fatto di male il fanciullo, meglio farlo morire ammazzato
    A Sansa un marito sensato (è stata parecchio sfortunata)
    A Jamie, è facile, una mano nuova
    A Theyon, sua sorella, suo zio, l’altro zio: ma andate a morire affogati, siete noiosi peggio degli Estranei (e gli unici che non muoiono mai)
    A Stannis un po’ di senso dell’umorismo, anzi tantissimo.
    A GRMartin un po’ di pepe al c..o, che ormai ‘sta storia ha fatto le ossa!

    ha scritto il 

  • 5

    Proseguono le avventure di Tyrion nelle terre libere, di Jon Snow che deve vedersela con i capricci di una regina e le magie di una sacerdotessa. Interessanti i capitoli riguardanti le vicende che si ...continua

    Proseguono le avventure di Tyrion nelle terre libere, di Jon Snow che deve vedersela con i capricci di una regina e le magie di una sacerdotessa. Interessanti i capitoli riguardanti le vicende che si svolgono a Grande Inverno, che rimane ßempre un luogo di grande fascino.

    ha scritto il 

Ordina per