I giorni dell'abbandono

Voto medio di 1682
| 341 contributi totali di cui 277 recensioni , 62 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Una donna ancora giovane, serena e appagata viene abbandonata all'improvviso dal marito e precipita in un gorgo scuro e antico. Rimasta con i due figli e il cane, profondamente segnata dal dolore e dall'umiliazione, Olga, dalla tranquilla Torino dove ...Continua
Bonnie
Ha scritto il 18/10/18

Primo libro che leggo della Ferrante, veramente ho appena iniziato ma, trovo che scriva in modo sublime!
Davvero fenomenale e sono solo a pagina 23.

Alelibre
Ha scritto il 06/09/18
Una scrittura avvincente, ricca, che sa trasportarti all interno del complesso mondo delle emozioni quelle vere, quelle forti , quelle che fanno male. Con questo romanzo mi sono avvicinata per la prima volta alle Ferrante e oggi ho già comprato altri...Continua
Moni Ro
Ha scritto il 08/07/18

In realtà il libro letto e’ i giorni di chi fugge ma non trovandolo ho inserito questo

Bibi Sco
Ha scritto il 16/04/18
Elena Ferrante scrive "antipatico". È brava, sa usare bene lo strumento scrittura, anche troppo, tanto da risultare pedante. Forse è un effetto cercato, forse la posatezza con cui si esprime la protagonista è volutamente in contrasto con la tempesta...Continua
*freckles*
Ha scritto il 06/02/18
lasciarsi e ritrovare se stessi
Sicuramente ho riconosciuto in questo romanzo la penna della Ferrante, alcune espressioni stilistiche molto interessanti ma il personaggio femminile è veramente eccessivo, tanto da essere poco credibile, a mio avviso. Non ho apprezzato questo aspetto...Continua

Roby
Ha scritto il Jul 23, 2018, 05:31
Esistere è questo, pensai, un sussulto di gioia, una fitta di dolore, un piacere intenso, vene che pulsano sotto la pelle, non c'è nient'altro di vero da raccontare.
Pag. 210
lasegnalibri
Ha scritto il Jan 27, 2018, 23:17
incipit: Un pomeriggio d'aprile, subito dopo pranzo, mio marito mi annunciò che voleva lasciarmi. Lo fece mentre sparecchiavamo la tavola, i bambini litigavano come al solito nell'altra stanza, il cane sognava brontolando accanto al termosifone. Mi d...Continua
lasegnalibri
Ha scritto il Jan 27, 2018, 23:16
. in quelle ore lunghe fui la sentinella del dolore, vegliai insieme a una folla di parole morte...
lasegnalibri
Ha scritto il Jan 27, 2018, 23:14
..Finsi di credergli e percio' ci amammo a lungo..."
lasegnalibri
Ha scritto il Jan 27, 2018, 23:08
"Hai detto che eri caduto nel vuoto, nel vuoto di senso, e non era vero." "Lo era". "No. Ora so cos'è un vuoto di senso e cosa succede se riesci a tornare in superficie. Tu no, non lo sai. Tu al massimo hai lanciato uno sguardo di sotto e ti sei spav...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Nemo
Ha scritto il Nov 29, 2017, 19:11
Molto bella la fine, per il resto non mi è piaciuto molto. Anche se ha la capacità di angosciare e quindi di far immedesimare nella protagonista.
Biblioteche...
Ha scritto il Aug 08, 2016, 07:40
853.92 FER 9997 Sezione Ragazzi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi