I giorni e gli anni

(20 aprile 1968-19 giugno 1968)

Voto medio di 10
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È il 1968, siamo a New York. Mentre il mondo cambia, Gesine Cresspahl guarda sua figlia crescere cercando di comporre il puzzle del presente con i pezzi usurati del proprio passato. Tedesca emigrata dalla Germania dell’Est, Gesine ricorda l’infanzia ...Continua
Mirco Giglioli
Ha scritto il 18/04/18
Terzo libro della tetralogia di Johnson. Pur gestendo la lettura dei singoli tomi su scansioni temporali che mi consentano di riprendere la storia dove l'avevo lasciata senza appesantirmi troppo l'ho trovato un gradino sotto i due precedenti. L'impre...Continua
Romeomuratori
Ha scritto il 07/07/14
Si può consigliare la lettura di un libro in cui si perde costantemente la linea narrativa ?.Le voci parlanti si sovrappongono, le allusioni e i riferimenti si perdono nel magma narrativo. La Storia è riassorbita nella quotidianità, sfuma nei traumi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi