I girovaghi

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 57
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 29/01/17
Sembra un distopico
ed è Cina. E' un libro grigio, di persone grigie che vivono in baracche. Non c'è speranza, non c'è luce, solo la preoccupazione di restare in qualche modo vivi. Alcuni personaggi meno riusciti, qualche incongruenza.
Ha scritto il 27/05/14
Ho trovato questo libro su una bancarella a 50 cent... E' tutto rovinato a ha preso l'acqua, ma è veramete una rivelazione!!!
Svela i drammi umani di una popolazione oppressa, sospesa nel tempo, dove il futuro di una vita migliore per alcuni è s
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/02/13
Affresco a tinte foschissime ..
...di una campagna cinese come ancora ce la immaginiamo ora e come vogliamo, forse, continuare ad immaginarla. Arretrata, illiberale, cupa e prona alle forme più bieche del sopruso del "governo del popolo"
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/08/12
il maggiordomo


ascoltavo i coldplay, così a tempo perso mentre intanto facevo altro, così come a volte succede. per farmi piacere una passante, una che passava in corridoio, mi fa: sai che sono il gruppo preferito di coso?
coso è uno che mi sta sui m
...Continua
  • 1 mi piace
  • 12 commenti
Ha scritto il 07/01/12
Nel 1979 in Cina sembrava di stare fuori dal tempo, un periodo sospeso tra il medioevo e la possibilità di un televisore.
La rivoluzione culturale aveva rimescolato con la rabbia un mondo non devastato ma che semplicemente ancora non era un mondo
...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi