I guardiani della notte

Voto medio di 145
| 12 contributi totali di cui 9 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 13/05/17
Immersione nel mondo di Bahia
Amado è maestro nel farci calare nelle dinamiche popolari del popolo di Bahia: personaggi sopra le righe, mai banali, passionali e vendicativi, capaci di grande amicizia e amore. Il tutto scandito e condizionato dalla magia del candomblè, presenza ..." Continua...
Ha scritto il 28/09/14
Romanzo corale
E' il popolo di Salvador da Bahia il vero protagonista di questo romanzo corale.Amado ci presenta una varia umanità: ladruncoli, truffatori, bari, prostitute, tenutarie di bordello, santoni del candomblé, ecc. E, dall'altra parte della barricata ..." Continua...
Ha scritto il 03/09/14
Pesante, molto pesante...
... e di un'ingiustificata involuta prolissità.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/05/12
A Bahia che giorno è?Jorge Amado racconta ancora la sua città preferita e mette in scena 3 macrostorie che si intersecano.LA PULSELLA CONTESA Marialva la Bella ha accalappiato il playboy Caporale(di dadi e carte)Martin ed è decisa ha farne suo ..." Continua...
  • 12 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 01/07/11
Come approdare su una isola deserta in una notte d'albergo,danzare con gli indigeni a ritmo di marimba e spaventarsi degli spiriti che vengono alla festa per portarti in un altro dove, ..." Continua...
  • 2 mi piace

Ha scritto il Oct 31, 2012, 07:09
Martim accentuò la carezza sui capelli a mo' di risposta. Ma il suo pensiero vagava lontano e lui vedeva il viso adolescente di Otalia. Curiosa quella ragazzina... Scosse la testa, ritirò la mano dai capelli di Marialva; aveva voglia di liberarsi ... Continua...
Pag. 161
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 25, 2012, 05:34
Era un'intuizione, niente di più, Jesuìno tuttavia di rado sbagliava una diagnosi quando la malattia era un affare di cuore, una passione, un amore. Secondo lui, l'amore è eterno solo perché si rinnova nei cuori degli uomini e delle donne non ... Continua...
Pag. 124
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 16, 2012, 05:32
La storia del rasoio, comunque, non ha niente a che vedere con il matrimonio del caporale. Era accaduta un bel po' di tempo prima e non c'era neppur bisogno di raccontarla a Otàlia. Ma così vanno le cose: uno comincia a raccontare un fatto e, se ... Continua...
Pag. 45
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi