I lanciafiamme

Voto medio di 127
| 47 contributi totali di cui 44 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Manhattan, 1977. Da poco giunta dal Nevada, la giovane e bellissima Reno viene introdotta nel mondo artistico da Sandro Valera, italiano la cui famiglia possiede una celebre fabbrica di moto e pneumatici e con cui presto allaccia una relazione. In qu ...Continua
talulah
Ha scritto il 01/03/17
Da ripensare
Gli anni settanta in Italia sono trattati solo di striscio, sul finale. Lascia qualcosa, delle piacevoli istantanee di tutti gli argomenti che tocca (moto, arte moderna, br, la buona società italiana e quella più sopra le righe degli artisti newyorch...Continua
Recensire il Mondo
Ha scritto il 11/11/16
È raro che io interrompa un libro e quando capita lo vivo un po´come una sconfitta, con I lanciafiamme di Rachel Kushner è successo, e ho vissuto quel paradosso - però spiegabile - di non interrompere un libro brutto. L´interruzione è dovuta a qualco...Continua
Fenice
Ha scritto il 04/07/16
Vuoi eliminare questo libro?

Quando ho terminato la lettura e l'e-reader mi ha chiesto "Vuoi eliminare questo libro?" per un momento ho sperato che non si riferisse solo al mio e-reader.....

Cris
Ha scritto il 26/06/16
viaggio in Italia e ritorno
Le critiche positive mi paiono alquanto gonfiate: se questo è il "grande romanzo dell'Italia degli anni '70" siamo messi veramente male. La moto come simbolo della modernità lo lascerei ai futuristi, come simbolo della liberazione sessuale della donn...Continua
Tatiana Larina
Ha scritto il 29/01/16
Ecco uno dei libri del 2014… di quelli da non leggere, a mio avviso. Sono arrivata a I lanciafiamme con aspettative altissime. Ovunque recensioni più che generose. Da ogni parte elogi alla scrittrice, indicata come voce imprescindibile della letterat...Continua

astromat
Ha scritto il Apr 14, 2016, 14:11
Qui arrivo al punto. E il punto è che ognuno di noi ha un sogno diverso. Il punto è che è un grave errore presumere che il nostro sogno sia condiviso, che sia un sogno comune. Non solo non è condiviso, non è comune, ma non c'è ragione di presumere ch...Continua
Pag. 160
Ubiqua...
Ha scritto il Jan 06, 2015, 17:43
“Ed ecco il soldato con il lanciafiamme – enorme creatura con grandi serbatoi sulla schiena e con in mano un largo boccaglio a essi collegato da un tubo – avanzare ondeggiando. Un messaggero di morte”.
Ubiqua...
Ha scritto il Jan 06, 2015, 17:43
“I soldati lanciafiamme sarebbero potuti appartenere a un altro secolo, al contempo brutali, antichi e orribilmente moderni”.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi