I magici mondi di Harry Potter

Guida ai personaggi, miti e leggende della saga del mago di Hogwarts

Di

Editore: Fanucci

3.3
(397)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 279 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Catalano , Francese , Spagnolo , Portoghese , Ceco

Isbn-10: 8834710282 | Isbn-13: 9788834710289 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: P. Cartoceti

Disponibile anche come: Copertina rigida

Genere: Da consultazione , Fantascienza & Fantasy , Manuale

Ti piace I magici mondi di Harry Potter?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Da dove nasce la magia di Harry Potter? Quali sono i modelli per l'Ordine della Fenice? Dove crescono le Mandragole più ripugnanti? Le Pozioni di Piton funzionano davvero? E poi cosa rende Harry un eroe universale? E perché Voldemort ha impresso il Marchio Nero sui mangiamorte? Qual è il trucco preferito dei folletti della Cornovaglia? E se Silente è cosi potente perché non affronta Voldemort? A queste e ad altre numerose domande risponde questa guida ai magici mondi di Harry Potter: dalle sorprendenti origini delle creature magiche agli indizi per capire i significati segreti che si celano nei nomi, dalle storie dei maghi realmente esistiti all'affascinante mondo incantato creato da J.K. Rowling.
Ordina per
  • 0

    biblioteca;

    Piccola enciclopedia per ragazzini che risponde a tante curiosità sulle vicende dei primi cinque libri della saga, racconta aneddoti che legano le creature fantastiche della Rowlings ad animali e anti ...continua

    Piccola enciclopedia per ragazzini che risponde a tante curiosità sulle vicende dei primi cinque libri della saga, racconta aneddoti che legano le creature fantastiche della Rowlings ad animali e antiche leggende, spiega la scelta di alcuni nomi per i personaggi e dell'uso del latino per gli incantesimi e le maledizioni.

    Pare che «Avada Kedavra» derivi dall'aramaico abhadda kedhabhra, che significa "sparisci come questa parola", frase usata dagli antichi maghi per scacciare le malattie, e dalla quale probabilmente deriva l'origine della parola magica abracadabra che un tempo veniva usata dai medici come Quinto Sereno Sammonico, intorno all'anno 200 d.C.

    E poi, secondo la leggenda, un uccello - il gallo - è fatale al basilisco. Nel Medioevo i viaggiatori portavano galli come protezione contro i basilischi.

    ha scritto il 

  • 0

    L'avessi letto secoli fa, quando ne sapevo meno su Harry Potter, l'avrei apprezzato di più. Ora la maggior parte delle informnazioni contenute in questo libricino, la cui analisi si ferma al Calice di ...continua

    L'avessi letto secoli fa, quando ne sapevo meno su Harry Potter, l'avrei apprezzato di più. Ora la maggior parte delle informnazioni contenute in questo libricino, la cui analisi si ferma al Calice di Fuoco, le conoscevo già. Lettura interessante per i potteriani dell'ultim'ora.

    ha scritto il 

  • 3

    “The Magical Worlds of Harry Potter. Spellbinding Map and Book of Secrets”

    Tre stelline e mezza

    Libercolo che parte dalla geniale idea di contestualizzare i numerosi riferimenti e le ricchissime fonti ...continua

    “The Magical Worlds of Harry Potter. Spellbinding Map and Book of Secrets”

    Tre stelline e mezza

    Libercolo che parte dalla geniale idea di contestualizzare i numerosi riferimenti e le ricchissime fonti cui ha attinto la Rowling, modellandoli e valorizzandoli come solo lei sa fare, per creare il suo incredibile mondo. Peccato che la trattazione sia eccessivamente semplicistica e soprattutto non esaustiva (il libro prende in considerazione solo i primi cinque volumi della saga sino al momento della stesura pubblicati, e solo alcuni elementi); se il lavoro fosse stato affrontato con un intento di esaustività e approfondimento, ne sarebbe risultato un vademecum imperdibile per ogni amante della saga!

    ha scritto il 

  • 5

    Mi è piaciuto molto, organizzato bene. Ovvio, essendo uscito poco dopo i primi tre libri, non racchiude informazioni relative ai seguenti capitoli della saga. Però è molto dettagliato e fornisce infor ...continua

    Mi è piaciuto molto, organizzato bene. Ovvio, essendo uscito poco dopo i primi tre libri, non racchiude informazioni relative ai seguenti capitoli della saga. Però è molto dettagliato e fornisce informazioni riguardo la genialità, l'intelligenza, ma soprattutto la cultura dell'autrice e l'acuratezza con la quale ha ricercato le informazioni.

    ha scritto il