I miei martedì col professore

La lezione più grande: la vita, la morte, l'amore

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 7295
| 841 contributi totali di cui 629 recensioni , 212 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1995 l'autore vede intervistato in TV un suo vecchio professore di collegecon cui ha perso i contatti e che ha avuto influenza sulla sua vita. Letrasmissioni riscuotono un successo enorme e migliaia di persone gli scrivonoper ricevere parole di ... Continua
Ha scritto il 11/06/17
il materiale indubbiamente c'è, per i miei gusti però è sviluppato in modo troppo banale, non rende affatto giustizia alla figura di Morrie.
Certe frasi poi sono degne dei baci perugina.
  • Rispondi
Ha scritto il 23/09/16
Un libro da leggere lentamente per assaporare ogni pagina, riflettere e assorbire.
Ce ne vorrebbero di professori come Morrie!
  • Rispondi
Ha scritto il 19/05/16
Ci sono libri di tale profondità che è decisamente meglio non leggere quando di andare a fondo proprio non hai voglia, quando hai bisogno soltanto di sfiorare la superficie delle cose, delle persone, delle emozioni (perché evidentemente hai un ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 17/01/16
Per me è stata un rilettura (la prima volta lo lessi anni fa). Ho adorato profondamente il Morrie, ci vorrebbero più professori come lui. Un libro che ti fa riflettere, ti fa sorridere e ti fa piangere. Impossibile non farlo, anche se sai già ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 11/12/15
Nel 1995 l'autore vede intervistato in TV un suo vecchio professore di college con cui ha perso i contatti e che ha avuto influenza sulla sua vita. Le trasmissioni riscuotono un successo enorme e migliaia di persone gli scrivono per ricevere parole ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

Ha scritto il Jun 22, 2017, 06:33
"Un insegnante ha effetto sull'eternità; non può mai dire dove termina la sua influenza."
Pag. 86
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 25, 2013, 21:03
Avete mai avuto davvero un maestro? Uno che vi vedeva come qualcosa di rozzo ma al tempo stesso prezioso, un gioiello che, con la saggezza, sarebbe potuto assurgere a fulgidi splendori. Se siete così fortunati da trovare insegnanti del genere sulla ... Continua...
Pag. 197
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 25, 2013, 21:01
Ridemmo tutti, di quel riso nervoso che viene quando c'è il diavolo che ti ascolta.
Pag. 157
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 25, 2013, 21:01
"In questa cultura è tanto importante avere un rapporto d'amore con qualcuno perchè buona parte di questa cultura non prevede nulla del genere. Ma i poveri ragazzi d'oggi o sono troppo egoisti per lasciarsi coinvolgere in un vero rapporto d'amore, ... Continua...
Pag. 152
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 25, 2013, 20:58
"[...] Noi tutti in un certo senso abbiamo voglia di tornare a quei giorni, quando eravamo accuditi in tutto e per tutto: amore assoluto, attenzione assoluta. Per la maggior parte di noi non è stato abbastanza. So che per me non lo è stato."
Pag. 121
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi