I miei martedì col professore

di | Editore: RL Libri
Voto medio di 7.301
| 282 contributi totali di cui 199 recensioni , 83 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1995 l'autore vede intervistato in TV un suo vecchio professore di college con cui ha perso i contatti e che ha avuto influenza sulla sua vita. Le trasmissioni riscuotono un successo enorme e migliaia di persone gli scrivono per ricevere parole ... Continua
Ha scritto il 15/09/17
Un'occasione persa
Indubbiamente un libro che da molti spunti su cui riflettere. L'autore però finisce per trasformare una bella storia in una lezioncina di vita "preconfezionata", lo stile sembra quello di un libro di autoaiuto e il protagonista man mano diventa ..." Continua...
Ha scritto il 30/08/17
Il professore convince con il suo atteggiamento positivo verso la morte: le sue pillole di saggezza non sono cadute dall'alto ma nate dall'esperienza direttamente vissuta dal protagonista.
Ha scritto il 11/06/17
il materiale indubbiamente c'è, per i miei gusti però è sviluppato in modo troppo banale, non rende affatto giustizia alla figura di Morrie.
Certe frasi poi sono degne dei baci perugina.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/09/16
Un libro da leggere lentamente per assaporare ogni pagina, riflettere e assorbire.
Ce ne vorrebbero di professori come Morrie!
Ha scritto il 19/05/16
Ci sono libri di tale profondità che è decisamente meglio non leggere quando di andare a fondo proprio non hai voglia, quando hai bisogno soltanto di sfiorare la superficie delle cose, delle persone, delle emozioni (perché evidentemente hai un ..." Continua...
  • 3 mi piace

Ha scritto il Jun 22, 2017, 06:33
"Un insegnante ha effetto sull'eternità; non può mai dire dove termina la sua influenza."
Pag. 86
Ha scritto il Oct 25, 2013, 21:03
Avete mai avuto davvero un maestro? Uno che vi vedeva come qualcosa di rozzo ma al tempo stesso prezioso, un gioiello che, con la saggezza, sarebbe potuto assurgere a fulgidi splendori. Se siete così fortunati da trovare insegnanti del genere sulla ... Continua...
Pag. 197
Ha scritto il Oct 25, 2013, 21:01
Ridemmo tutti, di quel riso nervoso che viene quando c'è il diavolo che ti ascolta.
Pag. 157
Ha scritto il Oct 25, 2013, 21:01
"In questa cultura è tanto importante avere un rapporto d'amore con qualcuno perchè buona parte di questa cultura non prevede nulla del genere. Ma i poveri ragazzi d'oggi o sono troppo egoisti per lasciarsi coinvolgere in un vero rapporto d'amore, ... Continua...
Pag. 152
Ha scritto il Oct 25, 2013, 20:58
"[...] Noi tutti in un certo senso abbiamo voglia di tornare a quei giorni, quando eravamo accuditi in tutto e per tutto: amore assoluto, attenzione assoluta. Per la maggior parte di noi non è stato abbastanza. So che per me non lo è stato."
Pag. 121

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi