I misteri di Pittsburgh

Voto medio di 228
| 10 contributi totali di cui 4 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
neselthia
Ha scritto il 30/08/17

Da un autore che ha vinto il Premio Pulitzer ci si aspetta tanto, persino se si tratta del romanzo d'esordio.
Scrittura a tratti brillante, trama sempre statica noiosa che è stata bene ripresa solo nelle ultime due pagine. Peccato.

nicce
Ha scritto il 27/05/17
Romanzo di iniziazione alla vita adulta in cui, come spesso avviene, è il caldo dell'estate a sciogliere vecchi legami e presunte certezze, a fondere orizzonti e identità, a trasformare e far sperimentare nuove forze e forme, nuovi incontri, desideri...Continua
Gabriele
Ha scritto il 26/11/15
I MISTERI DI PITTSBURGH
Ho conosciuto Michael Chabon leggendo ‘Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay’, splendido romanzo che mi ha restituito la piacevole sensazione di un regalo inatteso. Le successive opere, ‘Il sindacato dei poliziotti yiddish’ e ‘Telegraph Avenue’...Continua
  • 3 mi piace
RobbieB
Ha scritto il 15/06/15

Un Catcher in the Rye ambientato negli anni 80, scritto magistralmente da un 24enne. Splendida scrittura, attenzione ai dettagli, ambientazione insolita - appunto Pittsburgh. Gran libro.

  • 1 mi piace
  • 1 commento

neselthia
Ha scritto il Aug 30, 2017, 17:49
Quando ripenso a quell'estate confusa, quella stupida, noiosa, piacevole, atroce estate, mi sembra che in quei giorni io mangiassi, sentissi l'odore della pelle di un altro, notassi una sfumatura di giallo, e semplicemente stessi seduto, con piacere...Continua
Pag. 265
neselthia
Ha scritto il Aug 30, 2017, 17:42
In ogni caso non è l'amore, ma l'amicizia quella che davvero ti sfugge.
Pag. 264
neselthia
Ha scritto il Aug 30, 2017, 16:56
«Ognuno diventa quel che deve diventare»
Pag. 226
neselthia
Ha scritto il Aug 29, 2017, 15:19
«Il mondo degli affari è pieno di sorrisi da manda-giù-merda.» «E smettila con il finto cinismo, Cleveland.» «Sei tu l'economista. Tu sai cos'è l'economia.» «Non me lo ricordo.» «E invece te lo ricordi. È la misurazione precisa del mandar-giù-merda,...Continua
Pag. 170
neselthia
Ha scritto il Aug 27, 2017, 20:46
«Arthur, ti amo» disse. «Mi rifiuto di frustarti» risposi.
Pag. 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi