I misteri di Udolpho

Voto medio di 273
| 58 contributi totali di cui 53 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Considerato l'archetipo del romanzo gotico, "I misteri di Udolpho" fu pubblicato nel 1794, anno dell'ascesa e della caduta di Robespierre. Sull'apparente struttura del racconto di formazione femminile, Ann Radcliffe modella un percorso attraverso gli ...Continua
nici
Ha scritto il 23/02/18
È una musica il filo magico e onirico che armonizza questo romanzo. Sono i principi onesti di Emily, il buon esempio insegnatole dai suoi genitori. Sono le dolci, se pur malinconiche, lacrime di tenerezza di Valancourt. I loro pensieri che si incontr...Continua
Maruzzella
Ha scritto il 11/10/16
Un romanzo Harmony con un tocco di brivido per donne temerarie del XVIII secolo.
Un amore contrastato, un castello misterioso popolato più da briganti e malfattori che da fantasmi, e tante, tante, troppe, descrizioni di paesaggi. Il lieto fine è ovviamente assicurato: i misteri dei castelli di Udolfo e di Blangy sono svelati e l’...Continua
O Lovato
Ha scritto il 19/08/16
una fatica!

Che fatica finire questo libro. Interessante per il suo valore "storico" all'interno del genere, esilarante per le descrizioni fantasiose dell'italia e di Venezia e dintorni!

Hollypenny
Ha scritto il 30/05/16
Anch'io, come molti prima di me, ho avuto la curiosità di leggere questo libro a causa di zia Jane...e anche della mia prof di inglese dalla quale tutta la classe aveva voluto sapere cosa c'era sotto il "velo nero" con la scusa "tanto non lo leggerò...Continua
Romina Angelici
Ha scritto il 05/03/16
lo devo a Jane Austen
Ci riprovo per l'ennesima volta, lo riprendo in mano perché lo devo a Jane Austen, una delle sue letture più divertenti. Chissà se riuscirò a finirlo. Ebbene sì, lungo, tortuoso, cervellotico, gotico come le linee e i fregi di una cattedrale tenebros...Continua

Cocconauta
Ha scritto il Apr 05, 2012, 16:29
"Soprattutto, Emily mia, non incoraggiare l'orgoglio dei bei sentimenti, che è l'errore romantico degli spiriti amabili. A color che siano veramente dotati di sensibilità dovrebbe venire presto insegnato che si tratta di una dote pericolosa che conti...Continua
Pag. 147
Cocconauta
Ha scritto il Apr 05, 2012, 16:19
Si accorse che le sue opinioni si erano formate in lui anziché essere formate dall'esterno, e così erano più il risultato del pensiero che del sapere. Egli sembrava ignorare ogni cosa del mondo, dato che pensava bene dell'umanità e ciò che pensava no...Continua
Pag. 103
Monica ( ora...
Ha scritto il Mar 10, 2011, 16:31
"...anche voi dovrete andarvene come quelli che vi hanno preceduto, come quelli che, cantando e danzando in questo ambiente un tempo giocondo, dimenticavano che gli anni sono fatti di momenti e che ogni passo che facevano li avvicinava maggiormente a...Continua
Pag. 842
Monica ( ora...
Ha scritto il Mar 10, 2011, 15:47
"…le insegnava a resistere alle prime impressioni, a procurarsi quella ferma dignità dello spirito che sola è in grado di bilanciare le passioni e di porci al di sopra delle circostanze per quanto lo consenta la nostra natura..."
Pag. 38
Monica ( ora...
Ha scritto il Mar 10, 2011, 15:45
"Una mente ben informata è la migliore garanzia contro il contagio della follia e del vizio."
Pag. 38

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi