I misteri di nascita e morte

La visione buddista della vita

di | Editore: Esperia
Voto medio di 39
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marcellolastrologo
Ha scritto il 05/11/09
Mi è stato molto utile spiritualmente a prescindere!!!
Il Buddismo è nato per consentire all’uomo di superare quattro sofferenze fondamentali: nascita, malattia, vecchiaia morte. In questo volume Daisaku lkeda illustra le modalità con cui il singolo individuo è in grado di assumere un ruolo attivo nella...Continua
  • 1 mi piace
Federico Fasullo
Ha scritto il 28/09/09
Non è un libro per tutti
E' un'infarinatura generale del buddismo, in particolare di una setta giapponese, ma dopo una trentina di pagine ho perso interesse. Non è un romanzo, è un saggio. Vuol dire semplicemente che non mi interessa come funzioni il buddismo: conosco già tu...Continua
StefyaniaB
Ha scritto il 07/02/08

Se vi aspettate che questo sia un libro triste che parli della morte, beh, sbagliate. Questo è un libro che parla della vita e di come possiamo viverla più consapevolmente. Ve lo consiglio!

  • 1 mi piace
annamela
Ha scritto il 31/12/07

Un regalo da parte di un'amica buddista in un periodo molto nero. Non mi ha sconvolto la vita, ma mi ha aiutato a vedere le cose in una prospettiva diversa e più equilibrata.

  • 1 mi piace
Atos (a cui non...
Ha scritto il 26/08/07
Autore da evitare
L'autore, un potente guru giapponese più ricco che sincero, è un manipolatore di creduloni che usa il buddhismo a sproposito e strumentalmente per alimentare e mantenere il potere economico e politico accumulato in anni di "predicazioni" farneticanti...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi