I morti non hanno fretta

La prima indagine del commissario Santini

Voto medio di 23
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Con l'estate ormai lontana, la Versilia si rintana nel suo torpore autunnale. Ma la quiete dura poco...In una fredda sera di novembre Marta Innocenzi viene trovata impiccata nel capannone dell´azienda di famiglia, che produce yacht. Anzi, che produce ...Continua
Boyakki
Ha scritto il 17/08/15
ormai tutti ma proprio tutti scrivono gialli, ed in tutti i gialli ci deve essere un commissario alle prese con un caso un po' morboso, una storia di morti in cui deve entrare anche un po' di sesso esotico. Puf, scritto non malaccio, personaggi costr...Continua
61PAT
Ha scritto il 15/02/15

Non mi ha convinto. Il personaggio principale, l'ennesimo commissario, è troppo costruito, poco plausibile. La storia discreta, senza particolari colpi di scena.

Baldurian
Ha scritto il 14/10/14
In Italia il genere dei gialli "regionali" va alla grande: un commissario un po' naif, panoramiche un insolite su una città, qualche specialità culinearia tipica, un delitto con un tocco di esotico... la ricetta è consolidata. Peccato che il tutto de...Continua
Oscar Montani
Ha scritto il 02/10/14
Se una notte d'inverno un ciclista ...
La sera di una fredda domenica d'inverno, il commissario Dino Santini inforca la sua amatissima Bianchi Sprint acquamarina e, attraversando le ombre di un paesaggio statico e spettrale, si dirige .... Ben scritto e ben montato. Si vede che l'autore...Continua
elena
Ha scritto il 17/09/14

Ormai i poliziotti dei romanzi coprono ogni area geografica, stavolta siamo a Viareggio d'inverno, il libro si lascia leggere, anche se la storia è prevedibile...


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi