I morti tacciono

e altri racconti

Voto medio di 35
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
I racconti del "primo" Arthur Schnitzler presentati in questa edizione degli Oscar sono stati scritti fra il 1889 e il 1903 e forniscono preziose indicazioni circa il futuro sviluppo della prosa dell'autore, documentano cioè quel processo di ...Continua
Ha scritto il 15/12/11
Palcoscenico , buio in sala , si accende una luce..che la rappresentazione abbia inizio!
Arthur Schnitzler e’ uno dei migliori autori del 900 , lo testimoniano il successo ottenuto o ancora l’ accostamento ricorrente da parte della critica letteraria ,a Joyce e Musil ad esempio. Molto a lungo si potra’ disquisire sul suo rapporto ...Continua
  • 7 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 17/07/11
Inquietante.
In questa raccolta di racconti Schnitzler dà prova di conoscere e di saper percorrere tutti i meandri della psiche. Non stupisce che Freud non l'abbia mai voluto incontrare.
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 26/05/09
Scuola intelligente
Lo dovetti leggere al liceo, lo aprii con la voglia con cui si scarta l'olio di ricino ma due giorni dopo masticavo le sue opere, le raccolte e ogni altro pezzo di carta con su scritto Schnitzler.Ancora oggi, periodicamente, li riprendo in mano. Li

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi