I nostri atti ci seguono

Voto medio di 47
| 3 contributi totali di cui 2 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Uscito nel 1927, viene considerato il testamento letterario di Paul Bourget. Nella vicenda del giovane Patrick si riconosce la vita dello scrittore: dall'esperienza della Comune parigina alla riscoperta della fede cattolica abiurata in gioventù. Un ...Continua
Ha scritto il 18/10/10
Lettura faticosa ma interessante insieme. Un lungo e interminabile viaggio nell'interiorità di un padre oppresso dal senso di colpa per non aver impedito un omicidio che era in suo potere impedire e di un figlio che, morto il padre, svolge un ...Continua
Ha scritto il 14/03/10
Un romanzo storico con al centro una tematica ricorrente nelle riflessioni dell'autore: la responsabilità. Un atto, una volta compiuto, ci segue insieme a tutte le conseguenze, note o ignote, che ha provocato.

Ha scritto il Jun 23, 2010, 20:06
Quando uno ama veramente ... fra l'amante e l'amato si stabilisce una comunione di sensibilità forse più potente nell'assenza che nella presenza dell'oggetto. Una suggestione sottile e misteriosa emana allora dall'immagine dilettissima, che il ...Continua
Pag. 344

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi