Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

I peccati del Vaticano

Superbia, avarizia, lussuria, pedofilia: gli scandali e i segreti della Chiesa cattolica

By Claudio Rendina

(48)

| Paperback | 9788854124875

Like I peccati del Vaticano ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nei suoi duemila anni di vita la Chiesa cattolica si è prodigata nel combattere il vizio e nel punire con la scomunica e in molti casi con la morte chiunque fosse accusato di non attenersi alla morale cristiana. Ma coloro che tuonano contro i peccato Continue

Nei suoi duemila anni di vita la Chiesa cattolica si è prodigata nel combattere il vizio e nel punire con la scomunica e in molti casi con la morte chiunque fosse accusato di non attenersi alla morale cristiana. Ma coloro che tuonano contro i peccatori sono immacolati e irreprensibili? Claudio Rendina ripercorre la storia della Chiesa e svela tutti i vizi capitali, i peccati e le colpe di cui si è macchiata nel corso del tempo, dalla strage dei musulmani e degli Albigesi nelle sante crociate, alla persecuzione degli ebrei e delle streghe fino agli scandali contemporanei. Un percorso peccaminoso che parte dall’assunzione sacrilega del potere temporale e prosegue con le lotte per il trono pontificio, passando per il nepotismo, il traffico delle reliquie e la simonia. Una sequela di misfatti e riprovevoli vizi che non si è conclusa, come dimostrano i tanti casi di pedofilia di cui si parla ancora troppo poco. Svelando senza più censure i segreti e le malefatte del Vaticano, Rendina offre un'analisi chiara, sistematica e coraggiosa, al termine della quale suonerà quanto mai ironica la sentenza del “Dictatus Papæ” emesso da Gregorio VII nel 1075 e mai abrogata fino a oggi: «La Chiesa romana non ha mai sbagliato né mai in futuro sbaglierà, come testimonia la Sacra Scrittura».

8 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il primo peccatore? Il Vaticano

    La Chiesa predica da anni per indurci a non incappare nei sette peccati capitali.
    In quest'opera, l'autore dimostra come essa stessa, nel creo dei secoli, si sia macchiata degli stessi peccati che invita ad evitare, attraverso i suoi uomini più in vi ...(continue)

    La Chiesa predica da anni per indurci a non incappare nei sette peccati capitali.
    In quest'opera, l'autore dimostra come essa stessa, nel creo dei secoli, si sia macchiata degli stessi peccati che invita ad evitare, attraverso i suoi uomini più in vista.

    Tutto quello che si apprende, raccontato in uno stile scarno e piacevole, dagli albori del Cristianesimo ai nostri giorni, induce a sperare davvero che il Papa non venga scelto dal Divino, ma sia frutto dei patti sottobanco umani.

    Lettura interessante che fornisce una sana dose di laicità.

    Is this helpful?

    Mariceli said on Nov 17, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un'eccellente analisi storica ben documentata, divisa per 'peccati capitali' commessi da Santa Romana Chiesa dalle origini ad oggi.
    La lettura non è scorrevole, i nomi molteplici e i fatti elencati tanti, troppi. Il libro è corredato da un'appendice ...(continue)

    Un'eccellente analisi storica ben documentata, divisa per 'peccati capitali' commessi da Santa Romana Chiesa dalle origini ad oggi.
    La lettura non è scorrevole, i nomi molteplici e i fatti elencati tanti, troppi. Il libro è corredato da un'appendice e da un indice analitico che aiuta il lettore a raccapezzarsi nella miriade di nomi di papi, cardinali e vescovi.
    Piccola avvertenza al lettore debole di stomaco: il capitolo sulla pedofilia può provocare nausea e senso di vomito.

    Is this helpful?

    Gianlucamat said on Jul 28, 2011 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    Vergogna

    Che schifo.
    Ancora che gli diamo l'8x1000;
    Ancora che li seguiamo in Chiesa;
    Ancora che non li abbiamo cacciati dall'Italia.
    La fede e la religione non sono questo: non capisco come -chi si ritiene Cristiano Cattolico- riesca a tollerare queste cose. ...(continue)

    Che schifo.
    Ancora che gli diamo l'8x1000;
    Ancora che li seguiamo in Chiesa;
    Ancora che non li abbiamo cacciati dall'Italia.
    La fede e la religione non sono questo: non capisco come -chi si ritiene Cristiano Cattolico- riesca a tollerare queste cose.
    Come la gente non storca il naso di fronte a tutto ciò.. E parlo da credente, giuro. Fosse per me, abolirei totalmente la Chiesa, il clero e tutti i loro protettori, perché di spirituale in loro c'è ben poco.
    Il libro analizza -come da titolo- tutti i peccati di cui si è macchiata la Santa sede (COrsivo perché di Santo ha ben poco).. E pagina dopo pagina uno ci rimane malissimo.

    1) Falsa testimonianza
    - San Pietro è la roccia della Chiesa di Roma
    - San pietro è vissuto ed è stato in prigione a Roma
    - L'esistenza delle tombe dei santi Pietro e Paolo
    - La cattedra di san Pietro è in Vaticano
    - La Chiesa di Roma è "madre e capo di tutte le chiese"
    - Il potere temporale della Cjiesa di Roma
    - Le Decretali dello Stato della Chiesa
    - Lo Stato della Chiesa come teocrazia e ierocrazia
    - La venerazione di reliquie non autentiche
    - Il culto dei santi che non sono santi
    - La condanna della Massoneria
    - La "Missio sui iuris" delle isole Cayman

    2) Avarizia
    - La ricchezza smodata della primitiva Chiesa di Roma
    - Il nepotismo familiare dalle origini al Medioevo
    - La chiesa banchiera di Avignone
    - Il nepotismo tra furto e frodi, camorra e controspionaggio
    - Vaticano banchiere con traffico di valuta tra mafia e Massoneria
    - Il mercimonio funebre
    - Il prestito a usura
    - La vendita delle indulgenze
    - Lo sfruttamento finanziario dell'Anno Santo
    - Lo sfruttamento finanziario della benedizione papale
    - Lo sfruttamento finanziario del gioco d'azzardo del Lotto
    - Lo sfruttamento finanziario del mercato di monete e francobolli
    - Lo sfruttamento finanziario dei pellegrinaggi
    - Lo sfruttamento politico-finanziario del sacramento del Matrimonio
    - Lo sfruttamento finanziario dei Musei Vaticani
    - Lo sfruttamento commerciale dei Focolarini
    - Lo sfruttamento politico-finanziario dell'Opus Dei
    - Lo sfruttamento finanziario dei Cavalieri di Colombo
    - Mercimonio e simonia nelle elezioni pontificie
    - Evasione fiscale sugli immobili e attività commerciali "senza fini di lucro"
    - Sacerdoti e suore a pagamento per un mercimonio della religione
    - Truffa e contrabbando di cardinali monsignori

    3) Lussuria
    - Papi, cardinali e sacerdoti tra cortigiane, puttane e "pie donne"
    - Omosessualità di papi, cardinali e sacerdoti
    - Pedofilia di papi, cardinali e sacerdoti

    4) Gola
    - Scalco, cuoco e sommelier al servizio della gola in Vaticano
    - Cardinali e papi golosi
    - I banchetti luculliani di papi e cardinali

    5) Omicidio
    - Omicidi in Vaticano tra papi e cardinali
    - Tortura e condanna a morte nella giustizia civile del Vaticano
    - Tortura e condanna a morte di streghe ed eretici
    - La condanna a morte di Santa Giovanna d'Arco
    - Le guerre pontificie per la conquista e la difesa dello Stato
    - Le sante crociate tra massacri di ebrei, musulmani e cristiani
    - Il massacro dei cristiani catari
    - La strage dei cristiani cavalieri Templari
    - I massacri dell'Inquisizione spagnola
    - La strage dei cristiani ugonotti
    - I delitti del controspionaggio pontificio
    - Il Sacro Macello dei protestanti della Valtellina
    - Il massacro dei serbi in Croazia
    - Lo sterminio degli Indios

    6) Superbia
    - La lotta per il soglio pontificio con gli antipapi dello scisma
    - Superbia e lusso nel vestiario e nell'arredo pontificio
    - Lusso nelle chiese romane del V - VI secolo
    - Lusso nel palazzo papale di Avignone
    - Superbia e lusso nei monumenti sepolcrali dei papi
    - Superbia e lusso nel palazzo papale in Vaticano
    - Superbia e lusso della Roma pontificia barocca
    - Il Vaticano unica fonte di verità del messaggio di Cristo
    - Ostilità maschilista alla donna sacerdote
    - Razzismo contro gli ebrei
    - Ghettizzazione degli ebrei
    - Le conversione forzate degli ebrei
    - La preghiera della Chiesa contro i perfidi giudei
    - Lo schiavismo
    - La condanna della scienza
    - La condanna della cultura e della comunicazione sociale
    - L'inquinamento ambientale attuato dal Vaticano

    7) Accidia
    - La mancata vendita del patrimonio artistico
    - Misera elemosina della ricca corte di Avignone
    - LA beneficenza di elemosine della CEI in forma di prestito
    - Non tutte le offerte e le donazioni vanno alle missioni

    Is this helpful?

    Sery-amente said on Feb 20, 2011 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    si, vabbe', ma... tutto qui? dove sono le rivelazioni? i segreti?
    La morte di Giovanni Paolo I liquidata in poche righe, lo scandalo IOR in quattro pagine, i peccati rinascimentali descritti sommariamente... eppure si vede che la ricerca c'è, perchè ...(continue)

    si, vabbe', ma... tutto qui? dove sono le rivelazioni? i segreti?
    La morte di Giovanni Paolo I liquidata in poche righe, lo scandalo IOR in quattro pagine, i peccati rinascimentali descritti sommariamente... eppure si vede che la ricerca c'è, perchè non scrivere in maniera chiara tutto? perchè limitarsi ad accenni, anche quando si parla di papi morti da millenni e di delitti ormai acclarati?

    Is this helpful?

    Micirrinka said on Feb 10, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...della serie: "La Chiesa non s'è fatta mancare proprio niente"!

    Is this helpful?

    Filo said on Feb 3, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (48)
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 366 Pages
  • ISBN-10: 8854124877
  • ISBN-13: 9788854124875
  • Publisher: Newton Compton
  • Publish date: 2010-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book