Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I personaggi più malvagi della storia.

Un agghiacciante catalogo degli orrori che gli esseri umani sono capaci di commettere

Di

Editore: Newton Compton

3.5
(180)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 576 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Portoghese , Spagnolo , Ceco

Isbn-10: 8854137103 | Isbn-13: 9788854137103 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Biography , Crime , History

Ti piace I personaggi più malvagi della storia.?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    niente di nuovo

    La biografia e i processi di alcune personalità più o meno note della storia mondiale, conosciute per il male fatto alle persone che le circondavano. Ho trovato più interessanti le storie di violenza privata, dal momento che tutti i crimini dei dittatori citati, bene o male, sono accomunati da ar ...continua

    La biografia e i processi di alcune personalità più o meno note della storia mondiale, conosciute per il male fatto alle persone che le circondavano. Ho trovato più interessanti le storie di violenza privata, dal momento che tutti i crimini dei dittatori citati, bene o male, sono accomunati da arroganza e potere. La lettura è scorrevole, anche se sembra tutto preso da wikipedia e leggermente romanzato.

    ha scritto il 

  • 3

    Tre libri in uno: funziona fino a un certo punto.

    Preso per quello che è, ovvero un libro da leggere sotto l'ombrellone, è sicuramente uno dei migliori acquisti che si possano fare, soprattutto in relazione al prezzo.


    Le biografie sono tante, tenendo quindi vivo l'interesse per il libro, ma di qualità non eccelsa. Se uno non conosce Mugab ...continua

    Preso per quello che è, ovvero un libro da leggere sotto l'ombrellone, è sicuramente uno dei migliori acquisti che si possano fare, soprattutto in relazione al prezzo.

    Le biografie sono tante, tenendo quindi vivo l'interesse per il libro, ma di qualità non eccelsa. Se uno non conosce Mugabe o Shaka Zulu può sicuramente essere un punto di partenza, mentre chi già conosce questi personaggi troverà le biografie campate in aria in molti punti e inconsistenti in altri.

    La scelta poi di unire tre volumi in uno solo si rivela sbagliata: si passa dai dittatori alla cronaca nera, dai grandi personaggi storici alle avide mogliettine di campagna. Un'altra conseguenza è che la scelta delle stesse biografie (concepite non per essere quelle dei "personaggi più malvagi della storia", ma per coprire la tematica dei tre singoli libri) è discutibile: sono esistiti dittatori o capi tribù guerrieri non citati nel libro molto più crudeli di qualsiasi mogliettina avida vittoriana.

    Insomma, una buona idea nata male. Peccato, ma una letta la merita comunque.

    ha scritto il 

  • 4

    Una "Raccolta" di "personaggi" che si sono distinti per la loro crudeltà,freddezza e mancanza di scrupoli tanto in occidente quanto in oriente.....e di qualsivoglia collocazione politica.
    Biografie essenziali in una panoramica comprensiva di "soggetti" poco conosciuti ai più,con spunti inte ...continua

    Una "Raccolta" di "personaggi" che si sono distinti per la loro crudeltà,freddezza e mancanza di scrupoli tanto in occidente quanto in oriente.....e di qualsivoglia collocazione politica.
    Biografie essenziali in una panoramica comprensiva di "soggetti" poco conosciuti ai più,con spunti interessanti che invitano alla riflessione e all'approfondimento. Conciso,bello e sostanzialmente obiettivo:complimenti alle autrici.

    ha scritto il 

  • 4

    DIREI NON MALE.....NO NO....

    MOLTO CARINO......IN BARBA A CHI SU ''ANOBII'' DICEVA CHE ERA UNA ''STRONZATA'' COLOSSALE! PRIMA DI COMPRARE (O CMQ APPENA DOPO AVERLO COMPRATO E SUBITO PRIMA DI INIZIARLO) HO IL VIZIO DI GUARDARE LE RECENSIONI DELLA GENTE....E LA MAGGIOR PARTE DICEVANO CHE QUESTO LIBRO FACEVA PIù O MENO SCHIFO! ...continua

    MOLTO CARINO......IN BARBA A CHI SU ''ANOBII'' DICEVA CHE ERA UNA ''STRONZATA'' COLOSSALE! PRIMA DI COMPRARE (O CMQ APPENA DOPO AVERLO COMPRATO E SUBITO PRIMA DI INIZIARLO) HO IL VIZIO DI GUARDARE LE RECENSIONI DELLA GENTE....E LA MAGGIOR PARTE DICEVANO CHE QUESTO LIBRO FACEVA PIù O MENO SCHIFO! ..... INVECE IO L'HO TROVATO DICIAMO....''ILLUMINANTE''! INNANZITUTTO SPIEGHIAMO CHE QUESTO BEL MATTONCINO,(DI CIRCA 600 PAGINE) CI ILLUSTRA LA VITA DI ALCUNI PERSONAGGI TRA I PIù MALVAGI DELLA STORIA,DA PRIMA DELL'IMPERO ROMANO FINO AI GIORNI NOSTRI.
    AD OGNI PERSONAGGIO,SONO DEDICATE ALL'INCIRCA 10-15 PAGINE RIGUARDANTI LA SUA VITA E LE SUE ''MALEFATTE''......SI SPAZIA DAGLI IMPERATORI ROMANI,AI GRANDI CONDOTTIERI,AI POLITICI CORROTTI,AI FAMOSISSIMI DITTATORI FINO AD ARRIVARE AI SERIAL KILLER DEI GIORNI NOSTRI.........LE POCHE PAGINE DEDICATE AD OGNUNO,A MIO AVVISO,NON SONO UN DIFETTO (COME TANTI LAMENTAVANO),MA UN GRAN PREGIO......RENDONO LA LETTURA SCORREVOLE E DANNO UNO SPUNTO A CHI VOLESSE AMPLIARE LA BIOGRAFIA DI UN DETERMINATO PERSONAGGIO.......COMUNQUE COME SI SUOL DIRE.....DE GUSTIBUS........... :D 4 STELLE SU 5 MERITATISSIME! :D

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro interessante, anche se il grado di interesse non sempre viene mantenuto costante. Si passa da profonde analisi e trascrizioni di accurati e scabrosi dettagli ad alcune noiose dissertazioni più adatte a un libro di storia che a uno che vorrebbe approfondire il lato malvagio di questi pers ...continua

    Un libro interessante, anche se il grado di interesse non sempre viene mantenuto costante. Si passa da profonde analisi e trascrizioni di accurati e scabrosi dettagli ad alcune noiose dissertazioni più adatte a un libro di storia che a uno che vorrebbe approfondire il lato malvagio di questi personaggi.

    Alla prima categoria appartengono mostri come Idi Amin Dada, Karla Homolka, Rose West, Myra Hindley, Pol Pot, i Ceausescu, Duvalier, Ilse Koch, Mary Ann Cotton, Caligola, Agrippina Minore, Vlad Tepes, Rasputin, Torquemada e la Bathory. Di questi viene trascritto ogni particolare della loro perversa esistenza, e sono difatti i capitoli più interessanti del libro.
    Altri invece vengono tratti più dal punto di vista storico, e non aggiungono niente di nuovo all'immagine già negativa che risvegliano nell'immaginario comune. E' il caso di Erode, Messalina, Nerone, Stalin, Hitler, Pinochet, Kim Il Sung, Saddam Hussein, Attila, Gengis Khan, Mugabe, Somoza e altri.
    Nel complesso però il libro è una lettura particolare e interessante. A mio giudizio c'è solo una persona, tra le tante annoverate in questo elenco, che è veramente un pesce fuor d'acqua: Grace Marks. Rispetto a quella degli altri, la sua è veramente una storia scialba e noiosa. Non capisco perché abbia meritato di essere introdotta nei Personaggi più malvagi della storia a scapito di individui come Jeffrey Dahmer, Ed Kumper, Eric Gein, il maresciallo Tito e tanti altri.

    ha scritto il 

  • 4

    E' interessante, senza essere pesante, nonostante le 577pagine..E'scritto in modo semplice e allarga i suoi orizzonti a varie epoche...Ma come sempre le persone fanno in fretta a giudicare negativamente...per elencare molti personaggi non può essere dettagliato, e lo chiamano infarinatura..sa far ...continua

    E' interessante, senza essere pesante, nonostante le 577pagine..E'scritto in modo semplice e allarga i suoi orizzonti a varie epoche...Ma come sempre le persone fanno in fretta a giudicare negativamente...per elencare molti personaggi non può essere dettagliato, e lo chiamano infarinatura..sa farti conoscere la storia senza essere noioso,e lo giudicano sintetico...Se invece era dettagliato lo chiamavano pappone!!Ragazzi!!..se siete più bravi provate a scrivere voi!!

    ha scritto il 

  • 0

    Il libro racconta la vita di 41 personaggi divenuti celebri per i crimini, le torture e le stragi che hanno compiuto…le varie vicende sono descritte in maniera sintetica, poco approfondita e con uno stile che ricerca il sensazionalismo sempre e comunque!


    La traduzione e’ decisamente poco c ...continua

    Il libro racconta la vita di 41 personaggi divenuti celebri per i crimini, le torture e le stragi che hanno compiuto…le varie vicende sono descritte in maniera sintetica, poco approfondita e con uno stile che ricerca il sensazionalismo sempre e comunque!

    La traduzione e’ decisamente poco curata!

    Forse sarebbe stato meglio presentare una lista di personaggi piu’ ridotta ma con un’attenzione maggiore per il contesto storico, sociale, politico…

    - Erzsebet Bathory
    - Mary Ann Cotton
    - Grace Marks
    - Ranavalona I
    - Lizzie Borden
    - Audrey Marie Hilley
    - Rose West
    - Karla Homolka
    - Marie Noe
    - Myra Hindley
    - Ilse Koch
    - Aileen Wuornos
    - Tz'u hsi
    - Pol Pot
    - Vlad Tepes Dracula
    - Caligola
    -------------------
    - Erode
    - Agrippina minore
    - Messalina
    - Nerone
    - Attila
    - Gengis Khan
    - Giovanni senza terra
    - Torquemada
    - Pizarro
    - Ivan il terribile
    - Maria Stuart
    - Caterina di russia
    - Shaka Zulu
    - Rasputin
    - Hitler
    - Stalin
    - Saddam Hussein
    - Anastasio Somoza
    - Francois Duvalier
    - Pinochet
    - Kim II Sung
    - Idi Amin Dada
    - Mugabe
    - Nicolae Ceausescu
    - Elena Ceausescu

    ha scritto il