Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I pilastri della terra

Di

Editore: Mondolibri

4.3
(17126)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 1030 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Catalano , Francese , Svedese , Polacco , Olandese , Ceco , Portoghese

Isbn-10: A000213064 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Tascabile economico , eBook

Genere: Art, Architecture & Photography , Fiction & Literature , History

Ti piace I pilastri della terra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    poderoso, intenso, ma assolutamente sfiancante

    grande lettura, ma anche troppa lettura, questo libro.
    per quantità di avvenimenti, per cura e dovizia di descrizioni e particolari, per ambientazione storica.
    denso, fitto fitto, ricchissimo di fatti.
    coinvolge, appassiona, incuriosisce, ma pure irrita, annoia e innervosisce.
    e non ti innamori ...continua

    grande lettura, ma anche troppa lettura, questo libro. per quantità di avvenimenti, per cura e dovizia di descrizioni e particolari, per ambientazione storica. denso, fitto fitto, ricchissimo di fatti. coinvolge, appassiona, incuriosisce, ma pure irrita, annoia e innervosisce. e non ti innamori mai di alcun personaggio, perché prima o poi tutti fanno qualcosa di inverosimile. inoltre, ho trovato veramente di cattivo gusto la descrizione di perverso compiacimento delle scene di sesso. secondo me, in un romanzo del genere, non erano affatto necessarie. a un certo punto, cominci ad avvertire la fatica, e sembra che la storia non finisca mai. perché gli ho dato 4 stelle? veramente le ho date a me, perché finire questo libro diventa una sfida, e avverti la stanchezza. per questo non potrei mai giudicarlo un capolavoro. un capolavoro non sfinisce. e le descrizioni tecniche della cattedrale, minuziose sino all'irritazione, le ho trovate decisamente troppo pesanti, oltre che spesso incomprensibili a meno di essere un architetto. consigliato perché è da leggere, ma bisogna essere tenaci.

    ha scritto il 

  • 5

    Muy largo, pero intenso. Un libro lleno de cambios y de altibajos que te tienen enganchada a él casi desde las primeras páginas. Las descripciones de Ken Follet impresionantes.

    ha scritto il 

  • 4

    Es un libro muy bien escrito, impecablemente documentado y, a pesar de su duración (unas 1.200 páginas más o menos) no se hace pesado. Si bien la historia y desarrollo de los personajes me pareció soberbio, las partes de arquitectura medieval me resultaron demasiado densas, muy descriptivas y prá ...continua

    Es un libro muy bien escrito, impecablemente documentado y, a pesar de su duración (unas 1.200 páginas más o menos) no se hace pesado. Si bien la historia y desarrollo de los personajes me pareció soberbio, las partes de arquitectura medieval me resultaron demasiado densas, muy descriptivas y prácticamente incomprensibles para un profano en la materia. Ahora bien, obviando este defecto el libro es un genial retrato de la vida en las capitales europeas durante la Edad Media.

    ha scritto il 

  • 5

    Un mistery, una storia d'amore, una grande rievocazione storica: in quella che è la sua opera più ambiziosa e acclamata, Ken Follett tocca una dimensione epica, trasportandoci nell'Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale gotica. Intreccio, azione e passione si sviluppan ...continua

    Un mistery, una storia d'amore, una grande rievocazione storica: in quella che è la sua opera più ambiziosa e acclamata, Ken Follett tocca una dimensione epica, trasportandoci nell'Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale gotica. Intreccio, azione e passione si sviluppano così sullo sfondo di un'era ricca di intrighi e tradimenti, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte per la successione al trono. Un romanzo che si sviluppa lungo più di quarant'anni di storia, i cui indimenticabili protagonisti sono vittime o pedine di avvenimenti che ne segnano i destini e rimettono continuamente in discussione la costruzione della cattedrale.

    ha scritto il 

  • 4

    Lo avevo sempre snobbato ritenendolo un polpettone, in effetti lo è.

    ...però ben fatto. Dopo le prime 300-400 pagine un pò lente, la descrizione così realistica di questo MedioEvo assai cupo, violento e corrotto, fa quasi apprezzare i difficili tempi che stiamo vivendo ora. Un bel librone, anche se non all'altezza di "Q" che parla a un livello superiore.

    ha scritto il 

  • 5

    Da leggere e rileggere. Il linguaggio è fluido e leggero a tal punto che si arriva alla fine senza neanche accorgersene. La storia è ben impostata e ricca e le ambientazioni contribuiscono all'ottima riuscita del romanzo.

    ha scritto il 

  • 2

    Lo scrittore scrive indubbiamente bene, ma per me un libro di 1030 pagine non può non essere prolisso! Leggerò sicuramente qualche altra opera di Follett... magari qualche cosa più vicina ai miei gusti!

    ha scritto il 

  • 4

    Recensire un romanzo di questo calibro non è assolutamente facile, soprattutto perché ha avuto un successo straordinario: dopo ventiquattro anni, infatti, lo si trova ancora sugli scaffali di qualsiasi libreria. Ne ero sempre stata attratta ma, spaventata dalla mole immensa, non mi ero mai decisa ...continua

    Recensire un romanzo di questo calibro non è assolutamente facile, soprattutto perché ha avuto un successo straordinario: dopo ventiquattro anni, infatti, lo si trova ancora sugli scaffali di qualsiasi libreria. Ne ero sempre stata attratta ma, spaventata dalla mole immensa, non mi ero mai decisa a leggerlo fino a poco tempo fa.

    Il romanzo è ambientato in Inghilterra durante il Medioevo, e la storia dei vari protagonisti -Tom, Aliena, Philip, Jack- si sviluppa intorno alla costruzione di una cattedrale. La ricostruzione storica è davvero minuziosa, e per tutta la durata del libro mi è sembrato di essere catapultata indietro nel tempo di mille anni. Follett è stato davvero bravo sotto questo punto di vista: è veramente riuscito a far rivivere al lettore il Medioevo, sotto tantissimi aspetti, grazie alle difficoltà che incontrano i protagonisti ma anche grazie alle minuziose descrizioni della vita quotidiana dell'epoca.

    Recensione completa: http://paginemagiche.blogspot.it/2014/09/recensione-i-pilastri-della-terra-di.html

    ha scritto il 

Ordina per