Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I pilastri della terra

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (Gli imperdibili)

4.3
(17458)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 1031 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Catalano , Francese , Svedese , Polacco , Olandese , Ceco , Portoghese

Isbn-10: 8804552247 | Isbn-13: 9788804552246 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Roberta Rambelli

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , eBook

Genere: Art, Architecture & Photography , Fiction & Literature , History

Ti piace I pilastri della terra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Ho perso il conto di quante volte avevo iniziato questo libro per mollarlo dopo poche pagine, non so perchè ma non mi ispirava nonostante tutti mi dicessero che era molto bello. Questa volta sono ar ...continua

    Ho perso il conto di quante volte avevo iniziato questo libro per mollarlo dopo poche pagine, non so perchè ma non mi ispirava nonostante tutti mi dicessero che era molto bello. Questa volta sono arrivata fino in fondo, e mi è piaciuto ma non mi ha entusiasmato. Non amo molto gli intrighi politici e le vendette subdole e qui ce ne sono in quantità, tutti a tramare contro tutti.
    Non mi piacciono neppure i libri dove ai protagonisti capitano continue sventure, anche se poi si risolvono, e anche di queste ce ne sono in abbondanza.
    Belli invece i personaggi, non si può fare a meno di schierarsi con il priore Philip o con Aliena e di detestare William o il vescovo Waleran.
    Alla fine devo dire che sono contenta di averlo letto perchè è ben scritto e la vicenda, anche se molto lunga, è ben costruita.

    ha scritto il 

  • 3

    Non mi ha entusiasmato. L'ho letto dopo aver sentito commenti molto positivi e forse mi aspettavo un po' troppo. Bella la figura di alcuni personaggi, bella e accurata la ricostruzione storica. Per qu ...continua

    Non mi ha entusiasmato. L'ho letto dopo aver sentito commenti molto positivi e forse mi aspettavo un po' troppo. Bella la figura di alcuni personaggi, bella e accurata la ricostruzione storica. Per quello che riguarda la descrizione di sentimenti e stati d'animo è evidente che lo scrittore è un uomo, una donna sarebbe stata più accurata e avrebbe avitato certi luoghi comuni. Non so se riproverò a leggere qualcosa di Follett, perché diciamo che questo romanzo, pur fatto bene, mi ha confermato i miei timori sullo stile dell'autore.

    ha scritto il 

  • 3

    Sicuramente è un libro scritto bene, mi piace anche l'ambientazione storica, ma le vicende e i personaggi non mi hanno coinvolto. L'inizio è molto descrittivo e quindi lento, mentre la parte finale mi ...continua

    Sicuramente è un libro scritto bene, mi piace anche l'ambientazione storica, ma le vicende e i personaggi non mi hanno coinvolto. L'inizio è molto descrittivo e quindi lento, mentre la parte finale mi è sembrata un pò ripetitiva. In generale alti e bassi.
    Voto: 3.5

    ha scritto il 

  • 4

    C'è l'ho fatta, l'ho terminato! Tra alti e bassi, momenti down e alte up, ho finito per affezionarmi ai vari personaggi arrivando così a capire il perché del successo di questo romanzo.

    ha scritto il 

  • 3

    non male..la storia incalza per bene nella seconda metà del romanzo, ma non uno dei migliori Ken Follett (in ogni caso se avessi avuto più tempo lo avrei letto in meno di 2 mesi)

    ha scritto il 

  • 3

    La sorgente de "La Cattedrale del Mare"

    Avendo prima letto il libro di Falcones Ildefonso "La Cattedrale del Mare" a questo punto mi domando sinceramente se l'autore spagnolo non abbia attinto a piene mani dall'idea di Ken Follet per scrive ...continua

    Avendo prima letto il libro di Falcones Ildefonso "La Cattedrale del Mare" a questo punto mi domando sinceramente se l'autore spagnolo non abbia attinto a piene mani dall'idea di Ken Follet per scrivere il suo libro.
    I parallelismi sono fin troppi. Ma torniamo a parlare del libro di Ken Follet.
    E' un libro avvincente, con una trama sufficientemente intricata da interessare il lettore, ma non eccessivamente da stancarlo. Ben scritto (e imponente con le sue quasi 900 pagine? O erano anche di più?) scorre agevolmente, mantenendo come leitmotiv la realizzazione di una maestosa e incredibile cattedrale, come a fare l'occhiolino a Gaudi e la sua Sagrada Familia.
    Un libro che consiglio a molti, con la premessa di aspettarsi un valido passatempo e non un capolavoro

    ha scritto il 

  • 4

    Ci ho messo una vita a leggerlo, del resto è lunghetto. Era tanto che lo volevo leggere perché ho amici che lo annoverano tra i 10 libri più belli mai letti. Io l'ho trovato bello ma non bellissimo e ...continua

    Ci ho messo una vita a leggerlo, del resto è lunghetto. Era tanto che lo volevo leggere perché ho amici che lo annoverano tra i 10 libri più belli mai letti. Io l'ho trovato bello ma non bellissimo e quindi gli assegno 4 stelline. Interessante e a tratti avvincente, ma ci sono delle parti francamente lente che forse si potevano evitare.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho letto questo libro in due mesi, cosa molto rara per me. Che dire? . A me è piaciuto tantissimo, molto più della serie TV. La storia è coinvolgente e non l'ho trovato lento come mi aspettavo. Fol ...continua

    Ho letto questo libro in due mesi, cosa molto rara per me. Che dire? . A me è piaciuto tantissimo, molto più della serie TV. La storia è coinvolgente e non l'ho trovato lento come mi aspettavo. Follett è un gran scrittore.

    ha scritto il 

Ordina per