Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I pilastri della terra

Di

Editore: Arnoldo Mondadori Editore (Oscar)

4.3
(17233)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 1030 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Catalano , Francese , Svedese , Polacco , Olandese , Ceco , Portoghese

Isbn-10: 8804572264 | Isbn-13: 9788804572268 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Roberta Rambelli

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , eBook

Genere: Art, Architecture & Photography , Fiction & Literature , History

Ti piace I pilastri della terra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un mistery, una storia d'amore, una grande rievocazione storica: in quella che è la sua opera più ambiziosa e acclamata, Ken Follett tocca una dimensione epica, trasportandoci nell'Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale gotica.
Intreccio, azione e passione si sviluppano così sullo sfondo di un'era ricca di intrighi e tradimenti, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte per la successione al trono.
Un grande romanzo che si sviluppa lungo più di quarant'anni di storia, i cui indimenticabili protagonisti sono vittime o pedine di avvenimenti che ne segnano i destini e rimettono continuamente in discussione la costruzione della cattedrale.
Ordina per
  • 5

    Un pilastro del romanzo storico

    Ho ricevuto questo libro in regalo per Natale da una carissima amica, dopo averlo messo in wl proprio su suo consiglio, ignara di cosa trattasse. L'ho iniziato senza leggere la trama, è una cosa che mi piace fare quando "vado sul sicuro" ed è stata una lettura strepitosa, senza se e senza ma, per ...continua

    Ho ricevuto questo libro in regalo per Natale da una carissima amica, dopo averlo messo in wl proprio su suo consiglio, ignara di cosa trattasse. L'ho iniziato senza leggere la trama, è una cosa che mi piace fare quando "vado sul sicuro" ed è stata una lettura strepitosa, senza se e senza ma, perfetta. Adoro il romanzo storico, adoro immergermi in queste epoche passate in cui, ne sono sempre più convinta, mi sarei trovata alla perfezione.
    I personaggi rubano il cuore, tutti.. anzi quasi tutti perché i complottisti danno del filo da torcere alla pazienza. Quando, dopo i primi capitoli, mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi ho capito che questa lettura si sarebbe trasformata in un'avventura fantastica, e così è stato. Le storie d'amore, quello vero, fanno sognare ad occhi aperti. L'amore e la passione che si vengono a creare sono qualcosa di sublime.
    E' stato davvero bello crescere ed invecchiare insieme a tutti loro!
    Un romanzo da leggere!

    ha scritto il 

  • 3

    Bello (senz'anima)

    Avevo voglia di un bel pappone storico e su questo tutto è filato liscio.
    Una storia incredibile, da leggere tutta d'un fiato nonostante l'infinita lunghezza.
    Intrecci, suspence, dettagli ineccepibili. Bello.
    Però un bello senz'anima, senza quella profondità che accarezza le cor ...continua

    Avevo voglia di un bel pappone storico e su questo tutto è filato liscio.
    Una storia incredibile, da leggere tutta d'un fiato nonostante l'infinita lunghezza.
    Intrecci, suspence, dettagli ineccepibili. Bello.
    Però un bello senz'anima, senza quella profondità che accarezza le corde del cuore e del cervello.
    Lo rileggerei, sicuramente, ma con meno aspettative e senza andare alla ricerca di emozioni che proprio non ho trovato.

    ha scritto il 

  • 5

    capolavoro

    che dire a mio parere è un capolavoro. ambientato nel medioevo, racconta la storia della vita di molti personaggi di vario tipo, poveri muratori, ricchi, nobili e chierici di vario rango, che si interseca all'ombra di una cattedrale in costruzione, la quale è la testimone silenziosa dei tumulti ...continua

    che dire a mio parere è un capolavoro. ambientato nel medioevo, racconta la storia della vita di molti personaggi di vario tipo, poveri muratori, ricchi, nobili e chierici di vario rango, che si interseca all'ombra di una cattedrale in costruzione, la quale è la testimone silenziosa dei tumulti che gravavano l'Inghilterra dell'epoca e che con il passare del tempo hanno cambiato il corso della storia.
    è un libro che racchiude tutti i sentimenti dalla gioia alla rabbia, dalla disperazione alla consolazione ecc... e per questo lo ritengo completo aldilà del soggetto o del periodo storico che magari non a tutti può interessare però ne consiglio caldamente la lettura. magari parte un po' in sordina ma dalla metà in poi è un continuo susseguirsi di eventi importanti che tengono il lettore incollato alle pagine.

    ha scritto il 

  • 4

    “Quando stai per ricevere un rifiuto, cerca un rinvio.”

    Un “tomo” di oltre 1000 pagine , ponderoso all'incirca quanto un dizionario, il che ne rende faticoso il maneggio se non in posizione canonica , ossia comodamente seduti , per un monumentale romanzo storico ambientato nell'Inghilterra della metà del dodicesimo secolo nella cui struttura si innes ...continua

    Un “tomo” di oltre 1000 pagine , ponderoso all'incirca quanto un dizionario, il che ne rende faticoso il maneggio se non in posizione canonica , ossia comodamente seduti , per un monumentale romanzo storico ambientato nell'Inghilterra della metà del dodicesimo secolo nella cui struttura si innesta una storia ricca di personaggi ben disegnati imperniata sulla costruzione di una cattedrale .
    Una narrazione densa di ferocia , di sopraffazioni da parte della nobiltà per mantenere i propri privilegi , di intrallazzi e di giochi di potere sempre a danno del popolo , ricca di colpi di scena , di superstizioni, di sanguinosi combattimenti , ma anche di romantiche storie d'amore , con un un pizzico di erotismo per conferire al tutto un gusto appena un po' più piccante.
    E sotto un susseguirsi continuo di emozioni , il lettore più coinvolto potrà anche sorvolare su momenti un tantino sopra le righe , per non dire del tutto improbabili .
    Ma a parte questi “effetti speciali”, di cui non farò cenno per rispetto di chi vorrà scoprirseli da solo ma che a mio giudizio potevano essere evitati senza che il testo ne risentisse più di tanto , così come una certa propensione dell'autore a dilungarsi su particolari di tecnica costruttiva che appesantiscono la lettura , il romanzo è di grande respiro , avvincente , sorretto da una solida scrittura , il ché fa sì che l'interesse non viene mai meno soprattutto per quanto riguarda la parte storica .
    Pur non essendo un accanito estimatore di Ken Follet , del quale ho letto solo “La cruna dell'ago” moltissimi anni fa , non posso non riconoscere ed apprezzare la sua indubbia capacità nel catturare l'attenzione dei suoi affezionati lettori dando sempre loro ciò che essi maggiormente si aspettano .
    E questo non è un merito da poco .

    ha scritto il 

  • 2

    Insomma...

    2 stelle perchè mi rendo conto che il lessico e la descrizione degli eventi sono decisamente molto curati, ma per leggerlo e appassionarsi al libro bisogna necessariamente essere molto appassionati al genere, altrimenti risulta solo pesante, struggente e noioso.

    ha scritto il 

  • 5

    Nel suo genere è sicuramente uno dei migliori in assoluto. I Pilastri della terra è stato uno dei romanzi più belli che io abbia mai letto. Per chi ama i romanzi storici questo libro diventerà il vangelo.Trama coinvolgente, scrittura scorrevole,presto o tardi, lo rileggerò.Lo consiglio a tutti.< ...continua

    Nel suo genere è sicuramente uno dei migliori in assoluto. I Pilastri della terra è stato uno dei romanzi più belli che io abbia mai letto. Per chi ama i romanzi storici questo libro diventerà il vangelo.Trama coinvolgente, scrittura scorrevole,presto o tardi, lo rileggerò.Lo consiglio a tutti.

    ha scritto il 

Ordina per