I porcospini di Schopenhauer

Come progettare e condurre un gruppo di formazione di adulti

Voto medio di 41
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quali sono gli aspetti cognitivi, comportamentali, emotivi, ludici e valoriali di cui deve tener conto un conduttore di gruppi di formazione? Come fa a utilizzare gli interventi dei partecipanti? Come fa a imitare i porcospini di Schopenhauer nel man ...Continua
Ha scritto il 08/03/11
Se viene considerata un'opera di psicologia, risulta essere uno scritto deludente. Se viene invece consultato come un libro d'uso per imparare a gestire un gruppo, diventa un libro molto istruttivo anche per i non-formatori.
Ha scritto il 25/06/09
Più che bello dovrei dire utile.
Ha scritto il 19/12/07
semplice e divertente
Semplice storiella carina e piena di spunti che un formtore può usare
Ha scritto il 19/12/07
E' un libro molto interessante che offre veramente tanti tanti spunti sia per un formatore che per persone che gestiscono o seguono gruppi in genere..
Ci sono molte idee sia per organizzare un'attività di didattica sia per affrontare un argomen
...Continua
Ha scritto il 18/12/07
Come progettare e condurre un gruppo di formazione di adulti.

Un volume molto interessante, ricco di spunti e riflessioni per giovani formatori.
Suggerisce alcuni metodi per facilitare l'ascolto, la comprensione e l'apprendimento.

  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi