I rabdomanti

Voto medio di 19
| 7 contributi totali di cui 6 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Morag Gunn è una scrittrice affermata, quarantasette anni e cinque romanzi. Vive in una casa di campagna affacciata sul fiume: il vento che soffia in direzione opposta alla corrente è l'immagine del potere della memoria. Nell'attesa impaziente di not ...Continua
Rosa
Ha scritto il 21/05/17
Il fiume che scorre: emblema del tempo, generatore di immagini e paradossi. "Non si può discendere due volte nel medesimo fiume e non si può toccare due volte una sostanza mortale nel medesimo stato, ma a causa dell'impetuosità e della velocità del m...Continua
fiamma
Ha scritto il 26/04/16
cercare di ricostruire il passato per esorcizzarlo e costruirsi un presente e un futuro felici- questo accade nella vita di morag, scrittrice di fama e donna solitaria che si trova alle prese con una figlia inquieta che non riesce a lasciar andare. i...Continua
Reiko
Ha scritto il 04/04/15
Si può cambiare il passato? Si può, ricordandolo, trovare un filo che leghi ogni cosa, come i rabdomanti trovano l'acqua che scorre? Si può fare con le parole (e cosa sono queste: un dono, un miracolo, la voce degli antenati)? O forse non si è rabdom...Continua
MaGa
Ha scritto il 02/03/13
Leggere il passato per trovare il presente e costruirsi un futuro. L'esercizio di una vita per trovare se stesse e la propria strada . Partita da una cittdina di provincia chiusa asfissiante, una giovane donna cerca se stessa, fuori dagli schemi. D...Continua
Germana
Ha scritto il 29/01/13
Solitude
“Un pregiudizio comune è che non possiamo cambiare il passato. Tutti cambiano costantemente il loro passato, ricordandolo, correggendolo. Che cosa è successo in realtà? Una domanda priva di senso.” E’ Morag, scrittrice di successo, a rievocare il suo...Continua

Reiko
Ha scritto il Apr 02, 2015, 17:07
Quello che è accaduto a me non è stato quello che altri hanno pensato stesse succedendo e forse nemmeno quello che, all'epoca, io credevo stesse succedendo. Un pregiudizio comune è che non possiamo cambiare il passato - tutti cambiamo costantemente i...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi