Maestro del racconto come misura ideale di investigazione e reinvenzione, John Cheever è stato il riconosciuto testimone di un'America suburbana soffice e torbida, e continua a essere l'implacabile voce-sonda che ha tratto dall'ombra la gestualità ri ...Continua
Ciucchino
Ha scritto il 27/09/17
Leggere Cheever non è solo fare un tuffo nell'America del XX secolo, ma nella convenzione e nell'ipocrisia che accomuna le famiglie perbene e borghesi di ogni tempo. Quello che deve apparire all'esterno non corrisponde ai problemi e alle dinamiche fa...Continua
McGranitt
Ha scritto il 04/07/17
"Quel momento in cui la musica spezza i vetri"
“Il romanzo è una storia d’amore, il racconto è la passione di una notte”. Così scriveva Ammaniti nella prefazione ad una sua raccolta, per azzardare un paragone tra due forme letterarie così diverse. Perché un racconto non è solo un “romanzo più pic...Continua
david
Ha scritto il 20/08/16
John Cheever - I racconti
Ho scoperto John Cheever grazie a Stephen King e ad House of Cards. King è uno straordinario “consigliere” di autori mentre nella bella serie con protagonisti Kevin Spacey e Robin Wright, si citava questo scrittore come l'ultimo grande meritevole in...Continua
Jarvin mezz'uggioso
Ha scritto il 13/06/16
Il sistema Cheevercentrico
La scrittura che non serve l’indagine, ma la rappresentazione “illustrata”, dovrebbe avvalersi di una varietà multiforme e policroma di elementi scenici che, seppure suggestivamente allusivi, nel prestarsi al vigile occhio della mente del lettore cer...Continua
ChiaraD
Ha scritto il 03/01/16
...e mezza stellina. La raccolta è stata ordinata cronologicamente, dai racconti più giovanili a quelli dell'età matura, leggendoli mi è venuto naturale suddividerli in tre "blocchi". I racconti del primo blocco mi hanno incantato per il loro essere...Continua

zumurruddu
Ha scritto il May 15, 2015, 06:44
A un tratto si sentì molto meno confuso, più felice, più ottimista e magnanimo. Sentiva, come capita a tutti due o tre volte l'anno, che stava per cominciare una nuova vita.
Pag. 710
zumurruddu
Ha scritto il May 14, 2015, 12:37
E' vero anche per i migliori di noi che se un osservatore esterno potesse coglierci mentre saliamo su un treno in una stazione secondaria, se facesse attenzione al nostro viso sconvolto dall'ansia, se valutasse il nostro bagaglio, i nostri abiti, e g...Continua
Pag. 119
zumurruddu
Ha scritto il May 14, 2015, 12:36
Jim e Irene Westcott facevano parte di quel genere di gente che ha raggiunto una media di reddito, posizione e rispettabilità soddisfacente secondo le statistiche riguardanti chi ha compiuto gli studi universitari. Avevano due bambini piccoli, erano...Continua
Pag. 54
zumurruddu
Ha scritto il May 14, 2015, 12:35
Minnie viene a trovarci due o tre volte l'anno. E' fuori di dubbio che se lei annunciasse i suoi arrivi noi chiuderemmo casa e partiremmo, ma la sua capacità di rendere infelice la figlia è infallibile e vorace, e così, con un po' di astuzia, fa in m...Continua
Pag. 679
Kobayashi
Ha scritto il Sep 25, 2013, 20:38
Nutriva un inesplicabile disprezzo per quegli uomini che non si tuffavano in acqua.
Pag. 719

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi