I racconti dell'Ohio

Winesburg, Ohio

Voto medio di 772
| 138 contributi totali di cui 133 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo classico della narrativa americana scava profondamente tra desideri repressi, conflitti, inquietudini e sentimenti custoditi nell'intimità, celati sotto l'apparenza di una vita pubblica rispettabile e abitudinaria dagli abitanti di ... Continua
Ha scritto il 29/09/17
In una indefinita cittadina dell'Ohio, Winesburg, è raccolta la rappresentanza del popolo americano bianco (solo bianchi a Winesburg) e un giovane cronista locale racconta le loro vite così come le vede o come gli sono state da loro stessi ...Continua
Ha scritto il 26/07/17
Winesburg è una soffocante cittadina della profonda provincia americana a metà strada tra la vita rurale e western e l'industrializzazione, rappresentata dall'arrivo della ferrovia. I suoi abitanti o almeno alcuni degli stessi, che ci vengono ...Continua
Ha scritto il 24/02/17
Chi dice che Andereson è il precursore di tanti romanzieri americani del 900 da Faulkner a Capote, da O’Connor a McCullers dice la verità.In questo breve ma delizioso romanzi del 1919 è contenuta l’essenza della America profonda.Un piccolo ...Continua
Ha scritto il 29/10/16
Le voci di Winesburg sono molte e testimoniano l'inquietudine di un mondo che sta cambiando, investito da una modernità che si auspica possa dare a qualcuno maggiori possibilità, ma che, allo stesso tempo, costituisce una minaccia per la bellezza ...Continua
Ha scritto il 18/07/16
Sentì che era un punto al limite di un continente, sentì che era un niente, l'Atlantico immenso di fronte....
Anderson è stato il padre di molta letteratura americana, a me sembra in particolare di Faulkner e questo è un grande merito. Faulkner svilupperà le idee in modo più vasto e più tragico nei suoi romanzi. La piccola città di Winesburg è il ...Continua
  • 17 mi piace
  • 5 commenti

Ha scritto il Feb 28, 2015, 14:05
Era uno di quegli uomini in cui la forza creatrice di vita è distribuita e non centralizzata.
Pag. 33
Ha scritto il Sep 26, 2013, 11:13
Erano le verità a trasformare la gente in caricature grottesche. Il vecchio aveva una sua complessa teoria a questo proposito. Era sua opinione che quando qualcuno s'impadroniva di una verità, e diceva che quella era la sua verità e si sforzava ...Continua
Pag. 6
  • 1 commento
Ha scritto il Feb 14, 2011, 22:19
È un'esperienza memorabile, una sosta notturna in un belvedere al margine di un paese del Middle West, la sera della fiera autunnale. È una sensazione che non si dimentica più. Da ogni parte vi sono spettri, non di morti, ma di gente viva. Qui, ...Continua
Pag. 223
Ha scritto il Feb 14, 2011, 22:09
La sua personalità diventava gigantesca. Si gettava sull'uomo col quale parlava e lo annientava; era capace di annientare qualunque cosa nel raggio della propria voce.
Pag. 85
Ha scritto il Feb 14, 2011, 22:08
Cominciò a ossessionarla il pensiero che occorreva soltanto un gesto coraggioso da parte sua per trasformare completamente i suoi contatti col mondo esterno e che era possibile, compiendo un simile gesto, entrare in una nuova vita come quando sia ...Continua
Pag. 72

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi