I robot dell'alba

Oscar 1916 - Oscar Fantascienza 57 [F1]

Voto medio di 2129
| 150 contributi totali di cui 141 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 12/04/17
Interessante.Troppi momenti di pura noia.Peccato.Bel giallo e bella descrizione delle idiosincrazie del genere umano e delle sfide che sempre deve affrontare per abbattere i muri fisici e non di cui si circonda.Si intravede la base della nascita ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 24/03/17
Grande romanzo del grande Isaac. Il ciclo dei robot prosegue in pompa magna ed il nostro detective terrestre, Elijah Baley, stupisce ogni volta di più. Comincia a delinearsi maggiormente la linea che porta dal ciclo robotico a quello della ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 01/12/16
dal blog Giramenti
https://gaialodovica.wordpress.com/2016/11/30/recespiccia-i-robot-dellalba-di-isaac-asimov-trad-delio-zinoni-intro-di-giuseppe-lippi/
  • Rispondi
Ha scritto il 02/09/16
SPOILER ALERT
Come attirarsi l'ira dei recensori che ti hanno preceduto. Lezione n. 4.
Per me un passo falso. Sebbene la prosa rimanga sostanzialmente piacevole, con Abissi d'acciaio e Il sole nudo non tiene per niente il confronto. Inutilmente prolisso, troppo retoricamente americano - e/o "americanamente retorico": il cattivo che è ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 11/03/16
Si guarda il cielo in modo diverso quando si legge Asimov. Forse succede anche con altri libri di fantascienza, a me è successo con questo.Si guarda con altri occhi anche ciò che è sotto il cielo. La nostra è solo una delle possibili civiltà a ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi

Ha scritto il Nov 16, 2016, 09:41
papà, mi sembra di essere un perfetto cretino a dirlo, ma devo farlo. non sei il tipo dell'eroe.
Pag. 31
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 06, 2013, 13:44
Quando Baley fu arrivato ala porta, e si voltò, lei era ancora lì, con un pallido sorriso sulle labbra. Baley mosse le labbra. Addio . E poiché non ne uscì alcun suono, aggiunse (non avrebbe saputo farlo ad alta voce) Amore mio . Anche le ... Continua...
Pag. 471
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 06, 2013, 13:39
Per la prima volta in vita sua Baley si trovò a invidiare un robot. Poter camminare lì in mezzo! Essere indifferenti all'acqua, al rumore, alla vista; ignorare ciò che avveniva intorno, in cambio di una pseudo-vita assolutamente coraggiosa; ... Continua...
Pag. 371
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 06, 2013, 13:34
"Sì, dottoressa Vasilia. La mia scelta di porre il Terrestre al di sopra di voi non nasce soltanto dalle istruzioni del dottor Fastolfe, ma anche dal fatto che il Terrestre e io siamo colleghi in questa indagine e perché..." Daneel si interruppe ... Continua...
Pag. 257
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 06, 2013, 13:27
"Signore, non posso disobbedire alle Leggi. Voi potete disobbedire alle vostre?"
"Posso decidere di non fare il mio dovere, ma non voglio... e questa è talvolta la legge più forte, Giskard."
Pag. 135
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi