Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I segreti del codice

le verità dietro IL CODICE DA VINCI

Di

Editore: Mondolibri

3.3
(39)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 373 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000008619 | Data di pubblicazione: 

Genere: Non-fiction

Ti piace I segreti del codice?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Per chi ha letto e si è appassionato al Codice Da Vinci, di Dan Brown. E' un manuale che ne ripercorre le teorie, mette in luce gli errori e approfondisce alcune questioni utili ed interessanti ...continua

    Per chi ha letto e si è appassionato al Codice Da Vinci, di Dan Brown. E' un manuale che ne ripercorre le teorie, mette in luce gli errori e approfondisce alcune questioni utili ed interessanti (dalla figura di Maria Maddalena, al Santo Graal, fino ai Templari e alle sette citate da Brown). Lo fa attraverso interviste ad esperti di simbologia sacra, religiosa, sia cristiana che pagana, esperti d'arte, studiosi, critici etc. Il risultato è un testo ricchissimo e affascinante, curato nei minimi dettagli. Offre innumerevoli spunti per future letture. Consigliato!

    ha scritto il 

  • 2

    Il libro è una raccolta di molti brevi saggi se non articoli di autori diversi. Andrebbero giudicati caso per caso, comunque molti, troppi sono di tipo congetturale: non si sa (almeno per un lettore ...continua

    Il libro è una raccolta di molti brevi saggi se non articoli di autori diversi. Andrebbero giudicati caso per caso, comunque molti, troppi sono di tipo congetturale: non si sa (almeno per un lettore non esperto in materia come me) se si tratta di illazioni molto prossime alla realtà oppure di boiate pazzesche sparate da studiosi in cerca di notorietà. Molto più bello, al confronto, il libro di Ehrman sul Codice Da Vinci in quanto più ancorato alla realtà storica.

    ha scritto il