Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I sei pilastri dell'autostima

Di

Editore: TEA

3.9
(68)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 383 | Formato: Altri

Isbn-10: 8850210469 | Isbn-13: 9788850210466 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: O. Crosio

Genere: Health, Mind & Body , Self Help , Textbook

Ti piace I sei pilastri dell'autostima?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Si tratta del risultato di una vita di pratica clinica e di ricerche. Il librodimostra l'importanza della stima di sé per la nostra salute psicologica, isuccessi personali, la felicità e le relazioni positive. Branden definisce isei pilastri dell'autostima, quali il vivere consapevolmente, l'accettazione,la responsabilità e la sicurezza di sé, il porsi degli scopi e l'integritàpersonale. Analizzando la questione nell'ambito dell'ambiente di lavoro, infamiglia, nell'educazione, nella psicoterapia e nella società l'autorefornisce non solo le linee guida per quanti sono impegnati nel promuovere lastima di sé negli altri, ma presenta anche dei semplici esercizi per accescerela consapevolezza e l'efficienza personali.
Ordina per
  • 4

    E' il precursore di tutti i manuali sull'autostima. Gira e rigira, quelli che sono venuti dopo hanno più o meno tutti preso l'avvio (e scopiazzato) da qui, almeno per quello che ho potuto constatare fino a questo momento.
    Questo libro ha il pregio di essere molto più organico (e onesto) di ...continua

    E' il precursore di tutti i manuali sull'autostima. Gira e rigira, quelli che sono venuti dopo hanno più o meno tutti preso l'avvio (e scopiazzato) da qui, almeno per quello che ho potuto constatare fino a questo momento.
    Questo libro ha il pregio di essere molto più organico (e onesto) di altri e quindi è preferibile. A mio avviso, ovviamente.

    ha scritto il 

  • 3

    Un saggio sull'autostima e su come acquisirla e aumentarla. Un bel lavoro di analisi, con esercizi. Non so se aiuti davvero, ma ti aiuta a ragionare e lavorarci sopra.

    ha scritto il 

  • 3

    un buon libro, tuttavia da evitare se cercate qualcosa di scientifico, offre spunti di riflessione, e aiuta a cambiare alcune propspettive. rimane a suo svantaggio un'approccio molto filosofico che tende a sconfinare nell'ideologico. non da buttare ne da prendere come un testo sacro

    ha scritto il 

  • 4

    Talvolta non basterebbero le colonne del Pantheon a sostenere la nostra autostima, altrochè sei miseri pilastri...vero?
    Vabbè.. comunque.. tutto aiuta. Soprattutto quando non ce n'è bisogno...

    ha scritto il 

  • 4

    Vivere consapevolmente, accettarsi, avere senso di responsabilità, affermarsi, darsi un obiettivo, l’integrità personale: ecco i sei pilastri dell’autostima. Ognuno è dettagliatamente analizzato in un capitolo in cui si propongono anche esercizi per rafforzare quel pilastro. L’ultima parte invece ...continua

    Vivere consapevolmente, accettarsi, avere senso di responsabilità, affermarsi, darsi un obiettivo, l’integrità personale: ecco i sei pilastri dell’autostima. Ognuno è dettagliatamente analizzato in un capitolo in cui si propongono anche esercizi per rafforzare quel pilastro. L’ultima parte invece si basa sull’autostima nel bambino, nella scuola, nella psicanalisi, nel lavoro, l’autostima nelle varie culture, con particolare attenzione alla cultura americana dagli anni 50 in poi.

    L’ho trovato un libro molto interessante, molto autoanalitico. Soprattutto il capitolo dell’autostima nel bambino mi ha fatto capire che alcune cose di come sono ora sono estremamente collegate a qualche fatto di quando ero piccola. Grazie a questo libro inoltre ho capito che per migliorare il mio presente e tornare a sentirmi bene devo rimettermi in gioco, riprendere a studiare qualcosa che mi interessa, per ora solo per interesse personale ma lasciandosi uno sbocco anche per il futuro.

    Come ultimo capitolo c’è un programma di 31 settimane finalizzato proprio all’accrescimento dell’autostima. Si tratta di frasi da completare per una settimana dal lunedì e venerdì ogni mattina come prima attività al risveglio usando poi il sabato e la domenica per riflettere su quanto scritto e trarre le proprie conclusioni su cosa FARE nella propria vita per accrescere l’autostima anziché farla diminuire dagli eventi quotidiani.

    ha scritto il 

  • 5

    Interessante

    Un libro scritto da un importante e bravissimo psicologo, Nathaniel Branden, "pioniere" nel campo dell'autostima. Comprende degli "esercizi" da fare quotidianamente per acquisire l'autostima.
    È un libro interessante anche solo se letto a scopo informativo.
    Consigliato

    ha scritto il