Cile
Ha scritto il 18/05/15
Una epopea medioevale, rigorosa e affascinante. Storia locale e non solo, raccontata con storie avvincenti. Per non parlare della politica......guelfi e ghibellini che si approcciano sui grandi temi (papato- impero) dal punto di vista delle proprie e...Continua
Enrico57 R2-D2
Ha scritto il 15/04/15
Grazie Bellandi, continua così!
Leggo spesso romanzi a fondo storico, come punti di riferimento ho Sarum di Rutherfurd, I pilastri della terra di Follett, L'Assiro di Guild, Sinuhe l'egiziano di Waltari, In nome della Rosa di Eco e simili.... Questo lavoro di Bellandi lo considero...Continua
Cerrotorre
Ha scritto il 05/03/12
Condivido in pieno il commento di Fox... troppo saccentismo ed è un peccato perchè la storia era interessante davvero; ed io sono laureata in storia medievale! Ma se apro un romanzo voglio un romanzo, altrimenti mi leggo un saggio... le promiscuità n...Continua
Stefano
Ha scritto il 13/09/11
passo gran parte dell'anno nel Mugello e conosco bene i luoghi che Bellandi racconta nel suo romanzo. Purtroppo l'ho mollato perchè, dopo oltre cento pagine, le eccessive nozioni storiche prevalgono sulla trama, facendo perdere il filo narrativo al l...Continua
Manisan
Ha scritto il 16/08/11
Sono un po' di parte in quanto trascorro le vacanze estive sul colle dov'era ubicato il castello di Cornacchaia e le vicende degli Ubaldini mi hanno sempre appassionato, comunque il libro è appassionante e ben scritto; buona l'adesione alla realtà st...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi