I situazionisti

Il movimento che ha profetizzato la «Società dello spettacolo»

Voto medio di 37
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro ripercorre la storia e il pensiero dei Situazionisti, cioè delmovimento a cui si rifanno tutti gli anarchici, i manipolatori e i sabotatoridel sistema dei media.
Ha scritto il 11/07/11
Sfruttamento pigro
Astuto, il Perniola. Asserendo nella prefazione di avere già scritto tutto nel 1972, scongela un instant-research scritta all'indomani della fine dell'IS, senza aggiornarla di una virgola, di un aggettivo, di una nota. La prospettiva da cui scrive ...Continua
Ha scritto il 25/05/10
bei passaggi e buono strumento di critica-ricostruzione...certo Debord & co. da leggere direttamente sono assai più divertenti...
Ha scritto il 23/03/09
un libro molto lucido su un movimento di criticatotale a tutta la produzione culturale del dopoguerra, con un'intransigenza di ferro:" non vi è ritorno possibile(nel movimento) per coloro che siamo stati costretti per una volta a disprezzare". ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/11/07
che noia- le utopie ipercerebrali e iperintellettualistiche.
(prossimo tentativo: debord, direttamente)
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi