Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I sospiri della notte

Di

Editore: Mondadori (Dark Passion, 30)

3.7
(20)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Romance , Science Fiction & Fantasy

Ti piace I sospiri della notte?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Night Slayer n.2

La dottoressa Bethany Stavinoski, esperta biochimica, non ha paura delle sfide e non esita a mettersi in gioco. Quando l’ultima sua ricerca la catapulta improvvisamente in un mondo terrificante che non credeva potesse esistere, si ritrova fra le braccia di un uomo irresistibile quanto pericoloso: Dirk Adams. Navy Seal in congedo, Dirk è infatti un mutante con la forza e la natura di un vampiro. Il suo compito è dare la caccia e distruggere i non morti, ma quelli che stanno braccando Beth hanno un piano che minaccia l’intera umanità. Mentre l’incubo si avvera, Dirk scopre che l’unica cosa davvero importante è salvare Beth per averla sempre accanto.

Ordina per
  • 4

    Rispetto al primo la parte rosa ha più spazio, Dirk e Beth non si fanno tutti i problemi di Laine e Mac XD Forse per evitare che si rotolino tra le lenzuola dall'inizio, l'autrice ha pensato bene di inserire un impedimento: Beth è infatti fidanzata con il suo capo Miles, un uomo di 20 anni più ve ...continua

    Rispetto al primo la parte rosa ha più spazio, Dirk e Beth non si fanno tutti i problemi di Laine e Mac XD Forse per evitare che si rotolino tra le lenzuola dall'inizio, l'autrice ha pensato bene di inserire un impedimento: Beth è infatti fidanzata con il suo capo Miles, un uomo di 20 anni più vecchio per il quale prova un lieve affetto e niente più (diciamolo, è un paravento moolto sottile XD) ma come scopriremo più avanti ha le mani in pasta in qualcosa di molto pericoloso. Ritroviamo tutti i personaggi del primo libro impegnati a fronteggiare i due vampiri sopravvissuti Harris e Patterson. Il rapporto tra questi due vampiri è quasi identico al rapporto che c'era tra Burton e il dottor Weber. Harris come Weber non sopporta la sua condizione di vampiro, nè quello che deve fare per sopravvivere e vorrebbe trovare un modo per riacquistare la sua vecchia vita e la sua umanità perciò complotta contro il suo spietato compare. Patterson come Burton è spietato e malvagio e pensa solo al suo tornaconto fingendo di non vedere la silenziosa ribellione del suo collega, fintanto che ne ha bisogno. Anche il finale in un certo senso assomiglia a quello del primo libro e mi ha dato la stessa sensazione di "to be continued.." immagino quindi ci sia un seguito, anche se a quasi un anno di distanza ancora non ve n'è l'ombra XD

    ha scritto il 

  • 3

    Sinceramente l'ho trovato un po' noiosetto e prevedibile, si è riscattato un po' alla fine, ma ho faticato a finirlo, rispetto al primo libro qui la storia tra i due è messa più in evidenza, ma non mi ha intrigato, mai; nel primo c'era meno "passione" e più azione, ma ho preferito molto di più i ...continua

    Sinceramente l'ho trovato un po' noiosetto e prevedibile, si è riscattato un po' alla fine, ma ho faticato a finirlo, rispetto al primo libro qui la storia tra i due è messa più in evidenza, ma non mi ha intrigato, mai; nel primo c'era meno "passione" e più azione, ma ho preferito molto di più i due protagonisti.

    ha scritto il 

  • 1

    I sospiri della Notte
    Sono stati i miei, mentre mi ripetevo che questa cara Popp, se avesse tutti i soldi e le fortune del mondo, potrebbe fare qualcosa di meglio e di più produttivo che scrivere storie senza senso come questa. I cliché si sprecano e pure gli errori, lo stile narrativo è di un pi ...continua

    I sospiri della Notte Sono stati i miei, mentre mi ripetevo che questa cara Popp, se avesse tutti i soldi e le fortune del mondo, potrebbe fare qualcosa di meglio e di più produttivo che scrivere storie senza senso come questa. I cliché si sprecano e pure gli errori, lo stile narrativo è di un piattume tale da rischiare la narcolessia. Bethany, la protagonista, è la consueta bambola sexy che dovrebbe avere più cervello della norma, essendo una biochimica, ma poi finisce per avere smanie da gatta in calore e va in estasi non appena lui pronuncia le magiche parole “Vuoi il mio pezzo di carne?”. E’ risaputo infatti che noi donne, non vediamo l’ora di sentire proposte del genere per essere certe di aver trovato l’uomo da sposare. Anzi è una delle dieci regole per cui è sicuro che l’uomo che abbiamo di fronte sia uno che di seduzione se ne intende perché sa dare giusta importanza alle parole. Ora è chiaro che Dirk, il mutante sciupa femmine coprotagonista, è un tizio che in realtà non se ne intende neanche di moda. Gira con uno spolverino nero, su camicia e pantaloni neri, e si cambia d’abito una sola volta, perché è costretto. Di solito si tratta di rozzi figuri, che disdegnano il sapone e non di uomini con cui finire a letto. Ma Bethany non vede l’ora di finirci. E si fa pure mordere il collo. E non si capisce come, dopo una bella tirata di sangue, sia ancora stabile sulle gambe. A dirla tutta Bethany è giusta per Dirk. Alla domanda del suo super eroe se sia buono il pezzo di carne lei risponde “Sì. Grosso e succoso”. La Popp lo definisce un pericoloso gioco di seduzione. A me è sembrata una buona trama per un film con Siffredi e mi sono fatta quattro risate. Quindi il mio consiglio? Se avete 4.50 da spendere, passate al banco gastronomia. Se li avete spesi per questo libro, come ho fatto io, regalatelo a qualcuno che vi sta davvero antipatico.

    ha scritto il 

  • 4

    E ci siamo: quattro stelle abbondanti

    Questo secondo libro della serie raggiunge le quattro stelle piene. La storia é la prosecuzione della precedente: quindi i libri vanno letti nel giusto ordine per godere appieno della storia nella sua completezza, ricchezza e particolarità.


    mia recensione qui:
    http://nocoblog.blogspot.it/2 ...continua

    Questo secondo libro della serie raggiunge le quattro stelle piene. La storia é la prosecuzione della precedente: quindi i libri vanno letti nel giusto ordine per godere appieno della storia nella sua completezza, ricchezza e particolarità.

    mia recensione qui: http://nocoblog.blogspot.it/2012/08/serie-night-slayer.html

    ha scritto il