I tre giorni di Pompei

23-25 Ottobre 79 D.C Ora per ora, la più grande tragedia dell'antichità

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 339
| 70 contributi totali di cui 70 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il 24 ottobre del 79 d.C. sembra un venerdì qualsiasi a Pompei, una città abitata da circa dodicimila persone che, come innumerevoli altre nell’Impero, lavorano, vanno alle terme, fanno l’amore. Ma alle 13 dal vicino Vesuvius si sprigiona una quantit ...Continua
Mara Carli
Ha scritto il 27/09/18

Si rivivono gli ultimi giorni di vita della popolazione di Pompei ed Ercolano. Molto scorrevole e coinvolgente.

Frederic
Ha scritto il 02/07/18
La Storia viva

Cosa pretendere di più da un libro di divulgazione storica? Sembra di essere nella Pompei del 79 d.c e non è un romanzo........... è tutto "filologicamente" corretto!!!

CaRoL
Ha scritto il 24/01/18

Un affresco su Pompei, Ercolano e Stabia come solo Alberto Angela è in grado di dipingere. Interessante e scorrevole.

vale birba
Ha scritto il 30/09/17

Interessante e scorrevole ricostruzione della tragedia di Pompei ed Ercolano. Rallenta un po' verso la seconda metà del libro ma poi recupera.

Jessica fu Lady...
Ha scritto il 28/09/17
Angela docet
Bellissima ricostruzione di quanto avvenuto a Pompei dai giorni precedenti l'eruzione al day after, il tutto sapientemente narrato da Alberto Angela. Bilanciando note storiche, spiegazioni, citazioni e chicche "hot" che non si trovano certo nei libri...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi