I tredici fiori della guerra

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 121
| 11 contributi totali di cui 10 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ispirato a una storia vera, I tredici fiori della guerra è un grande successo di pubblico e critica in patria e all’estero.
Chiara
Ha scritto il 19/07/17
Lettura piacevole
Lettura veloce, poco impegnativa, quindi manca l'approfondimento dei vari personaggi. Trama non banale. L'impressione generale è quella di racconto che non si sforza di dare al lettore quel qualcosa in più, si mantiene costantemente in superficie, e...Continua
elisa
Ha scritto il 07/04/17
La trama è interessante e il libro è scritto molto bene ma spesso al testo sembra mancare il vero pathos..si aspetta l'arrivo del colpo di scena che in realtà non arriva per cui a volte risulta un po' monocorde..ottimo spunto per saperne di più sull'...Continua
NashFriedrich
Ha scritto il 06/11/16
La maggior parte della gente è incapace di sopportare la solitudine e incapace di stare con gli altri.
Sono un po’ in difficoltà nel recensire questo libro. Da una parte lo trovo scritto bene, con una trama interessante che poteva essere narrata con più entusiasmo e maggiori colpi di scena. Dall’altra il fattore emotivo che, dopo aver chiuso il volume...Continua
Raffaella Tanzi
Ha scritto il 24/02/16
SPOILER ALERT
La guerra vista dall'Oriente
Sarebbe meglio prima di questa lettura avere già una minima conoscenza dell'occupazione di Nanchino da parte dell'esercito Giapponese ed anche di quale fosse la visione orientale della donna all'epoca; il libro infatti non si perde nelle descrizioni...Continua
Mychy
Ha scritto il 22/06/15
È una lettura piacevole nonostante in alcuni punti sia molto cruda. Nonostante si svolga in un monastero per tutta la sua durata nn risulta noioso anche perché si conclude in meno di 200 pagine. Sono rimasta sorpresa dal finale, un bel colpo di scena...Continua

NashFriedrich
Ha scritto il Nov 06, 2016, 21:59
Giunse alla conclusione che la maggior parte della gente somigliava a loro due: incapace di sopportare la solitudine, incapace di stare con gli altri.
Pag. 114

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi