I vangeli gnostici

Vangeli di Tommaso, Maria, Verità, Filippo

di | Editore: Adelphi
Voto medio di 206
| 18 contributi totali di cui 17 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Carlo Menzinger
Ha scritto il 21/08/16
I VANGELI CHE IGNORIAMO
LETTO IN CARTACEO --- Dopo aver letto le “Apocalissi gnostiche”, ho affrontato ora la lettura de “I Vangeli gnostici” di Tommaso, Maria, Verità e Filippo. Come le “Apocalissi gnostiche”, anche questi Vangeli ci sono stati restituiti nel 1945 grazie a...Continua
Coral
Ha scritto il 25/03/16
SPOILER ALERT
Premetto che questo libro andrebbe letto da chi è intenzionato ad approfondire la sua conoscenza della storia cristiana o dell'evoluzione teologica del Cattolicesimo e a chi in genere si pone molte domande su Dio e sulla natura delle cose e quindi sa...Continua
Stefano Pagliuca
Ha scritto il 12/08/13
Monoteismo
Non esitò il cristianesimo a fare incetta del tesoretto platonico per osteggiare la gnosi, e la potenza neotestamentaria è impressionante proprio in relazione al "colpo di genio" della vittoria sulla Morte. Solo tale Genio poteva rischiarare il cielo...Continua
Manuela Ricci
Ha scritto il 22/01/12
I vangeli gnostici

Da leggere solo se si crede e si desidera capire meglio la realta' delle Sacre Scritture.

supernonno
Ha scritto il 22/09/10
Se si è interessati allo studio della religione cristiana od alle religioni in generale è indispensabile.

Altrimenti una noia mortale.


kordelia
Ha scritto il Mar 19, 2010, 17:41
[Vangelo di Maria] 20 Ciò detto, il Beato li salutò tutti e disse: "La pace sia con voi! Abbiate la mia pace! State all'erta che nessuno vi inganni con le parole: "Vedete qui" o "Vedete là". Il Figlio dell'uomo è infatti dentro di voi. Seguitelo! Ch...Continua
Pag. 24

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi