I vicini scomodi

Storia di un ebreo di provincia, di sua moglie e dei suoi tre figli negli anni del fascismo

Voto medio di 8
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È l’estate del 1938. Nissim è un ebreo greco, da pochi anni trasferitosi in Italia. Le sue capacità gli hanno permesso di raggiungere la tranquillità economica. L’apice del suo successo è una casa di mattoni rossi che sorge nella via più elegante di ...Continua
Pat (migrata su...
Ha scritto il 15/02/16
migrata

Recensione cancellata. La trovate su Goodreads 🤗

Piero Aresta
Ha scritto il 22/06/14
Una testimonianza, non immediatamente diretta della shoà, ma vissuta con l'intensità che solo gli affetti familiari e i ricordi mai sbiaditi dell'infanzia e dell'adolescenza possono dare, scritta brillantemente dall'autore. Ho avuto occasione di cono...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi