Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Ideologia e società

Di

Editore: Laterza (Universale Laterza, 121)

3.8
(6)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 321 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000113794 | Data di pubblicazione:  | Edizione 2

Genere: Philosophy

Ti piace Ideologia e società?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
I saggi qui raccolti discutono, ricostruiscono storicamente o definiscono polemicamente alcuni aspetti o fasi di sviluppo decisivi di una critica della società borghese moderna: dalla fondazione di una sociologia marxista alla «revisione» evoluzionista del marxismo compiuta da Bernstein, alla regressione neoromantica di Marcuse; dal confronto tra la critica roussoiana della «società civile» e l'apologetica dell'economia politica nascente alla democrazia proletaria di Stato e Rivoluzione. «Il capitale, di cui il lavoro salariato è solo la componente variabile, è in effetti parte di questa sua parte (che è, quindi, la "totalità"): è il prodotto del "lavoro vivo". Marx rovescia il discorso degli economisti e indica il rovesciamento del capitalismo stesso, facendo leva su un dato della realtà. Il marxismo dunque è scienza. È una ricostruzione analitica del modo in cui funziona il meccanismo della produzione capitalistica. D'altra parte, oltre che scienza, il marxismo è ideologia rivoluzionaria. È analisi della realtà dal punto di vista della classe operaia».
Ordina per
  • 0

    si mette un collirio adesso e rompe i maroni a
    tutti con sto collirio e noi sbadigliamo

    il ginocchio e via rompe i maroni col ginocchio
    il muscolo del polpaccio e rompe i maroni col

    polpaccio
    la spalla e via rompe con la spalla adesso il collirio

    allora: si ...continua

    si mette un collirio adesso e rompe i maroni a
    tutti con sto collirio e noi sbadigliamo

    il ginocchio e via rompe i maroni col ginocchio
    il muscolo del polpaccio e rompe i maroni col

    polpaccio
    la spalla e via rompe con la spalla adesso il collirio

    allora: siamo seduti e dice ciccini, non è mica un collirio
    come quello che si mette vostra nonna eh

    e noi ah
    e lui poco da prendere in giro il mio collirio dice

    ha gli asteroidi devo stare attento
    io, devo essere sincero, non ho detto niente perché c'è da aver

    compassione delle volte però secondo me è vero deve
    stare attento ma mica degli asteroidi

    no no

    ha scritto il 

Ordina per