Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Ik dood

By Giorgio Faletti

(3)

| Paperback | 9789044311341

Like Ik dood ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Tijdens zijn nachtprogramma krijgt een diskjockey van Radio Monte Carlo plotseling een waanzinnig telefoontje. Een vreemde met een vervormde stem onthult dat hij een moordenaar is. Aanvankelijk wordt het afgedaan als een van slechte smaak getuigende Continue

Tijdens zijn nachtprogramma krijgt een diskjockey van Radio Monte Carlo plotseling een waanzinnig telefoontje. Een vreemde met een vervormde stem onthult dat hij een moordenaar is. Aanvankelijk wordt het afgedaan als een van slechte smaak getuigende grap. Maar de dag daarna worden een Formule 1-coureur en zijn vriendin, de dochter van een Amerikaanse generaal, dood en gruwelijk verminkt op hun boot aangetroffen. Het is het startsein van een

1562 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ho trovato questo romanzo esattamente come una discesa: la suspense è inizialmente alta ma cala ,velocemente, man mano che l'intreccio si complica.

    Is this helpful?

    fra.naif said on Sep 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Grazie Giorgio

    Ho letto questo libro con dieci anni di ritardo, troppo ritardo. Perché avrei voluto poter esprimere la mia soddisfazione e il gradimento a Giorgio Faletti. Normalmente il thriller non è il mio genere preferito di lettura, ma in questo caso ho potuto ...(continue)

    Ho letto questo libro con dieci anni di ritardo, troppo ritardo. Perché avrei voluto poter esprimere la mia soddisfazione e il gradimento a Giorgio Faletti. Normalmente il thriller non è il mio genere preferito di lettura, ma in questo caso ho potuto apprezzare un'opera che, forse involontariamente, invade diversi campi della letteratura romanziera. Molto profonda e distaccata l'analisi dei personaggi , descritti soprattutto nei loro pensieri più che nel modo di agire. Creati con l'argilla della prosa fino ad accendersi con la scintilla della vita e sembrare reali, persone realmente esistite. Persone di cui rimpiangere la scomparsa, persone alle quali vorresti poter chiedere: perché? Faletti conosceva abbastanza bene la psiche umana, e come di generano e manifestano certe dinamiche di comportamento. Era un grande osservatore dei costumi, ed ha saputo tradurre in romanzo questa sua capacità. La scrittura è molto lineare e piacevole, con rarissimi voli pindarici ad effetto per dimostrare le proprie capacità letterarie, ma in generale molto sobria e comprensibile. La sensazione, comune a tutti i gialli, di prevedere il finale già ben prima di metà libro è stata piacevolmente, e parzialmente, smentita. Non perché non si sapesse quale sarebbe stata la conclusione, ovvia, ma per come è stata servita al lettore, privandolo della tanto attesa rivalsa per aver sopportato tanto orrore e violenza. Sono curioso di poter leggere altro di Faletti.

    Is this helpful?

    Franzyman said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho sempre voluto leggere il libro di Faletti. Ma ero sempre rimasta incantata sulla grandezza del volume e non l'ho mai acquistato.
    Sulla scia della sua tristissima morte prematura ho preso "coraggio" e già mentre lo divoravo mi dicevo "perché non l' ...(continue)

    Ho sempre voluto leggere il libro di Faletti. Ma ero sempre rimasta incantata sulla grandezza del volume e non l'ho mai acquistato.
    Sulla scia della sua tristissima morte prematura ho preso "coraggio" e già mentre lo divoravo mi dicevo "perché non l'ho preso prima!!"
    Scritto bene, intrigante, incute curiosità, appassiona. Bellissimo

    Is this helpful?

    Marzia said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Niente di trascendentale

    Non male, quanto meno l'inizio.
    Ma lo svolgersi delle vicende diventa sempre più assurda sino alla sua conclusione piuttosto inverosimile.

    E' l'unico libro che ho letto di Faletti, dunque non capisco se quel tipo di scrittura strascurata e imprecis ...(continue)

    Non male, quanto meno l'inizio.
    Ma lo svolgersi delle vicende diventa sempre più assurda sino alla sua conclusione piuttosto inverosimile.

    E' l'unico libro che ho letto di Faletti, dunque non capisco se quel tipo di scrittura strascurata e imprecisa sia una sua scelta stilistica o se semplicemente è il suo modo di scrivere.

    In sostanza: non male, il libro ti prende ma non è il caso editoriale che ci hanno costruito su.

    Is this helpful?

    Jessica Monti La Pianta said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come al solito Giorgio Faletti mi piace......questo libro l'ho trovato un po' noioso e sdolcinato verso la fine.

    Is this helpful?

    Mamma Doris said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un bel thriller....forse un po' troppo lungo! Onore comunque a Faletti e alla sua capacità di essere uno, nessuno e centomila.

    Is this helpful?

    Rosaria Musumeci said on Sep 3, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection