Ha scritto il 06/09/11
Quando uscì per la prima volta in Italia non lo comprai a causa del titolo: "Il Calibano di Asimov" mi appariva fin troppo chiaramente una smaccata operazione di sfruttamento del nome del Buon Dottore, da poco defunto, appiccicato su un libro di ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 23/07/09
Uno di quei rari casi in cui il rimando ad un autore famoso non è un espediente per vendere di più.
Una buona storia, che rispetta lo stile Asimoviano pur mantenendo una propria originalità.
  • Rispondi
Ha scritto il 14/12/08
Cybernetico ****
Ogni tanto mi piace spaziare nel campo della fantascienza.. questo libro e' stato una piacevole scoperta.
  • Rispondi
Ha scritto il 12/09/07
Acquistai questo libro per il solo fatto che compariva il nome di Asimov nel titolo, e un robot in copertina.Sinceramente non aggiunge niente alla fantascienza asimoviana. Anche l'idea di levare le tre leggi a dei robot li rende semplicemente umani, ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 28/05/07
Romanzo di fantascienza, ambientato in uno dei Cinquanta Mondi dell'Alba di cui parla Asimov nella sua storia galattica.Il libro fa parte di una trilogia (Calibano, Inferno, Utopia), in cui il presupposto è che sono stati creati robot non soggetti ..." Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi