Il Caso Crump

Di

Editore: Elliot

4.0
(3)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 331 | Formato: eBook

Isbn-10: 8869930408 | Isbn-13: 9788869930409 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Paola Pace

Ti piace Il Caso Crump?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Per Thomas Mann questo romanzo era "vita", Sigmund Freud lo celebrò come un capolavoro, eppure la società dell'epoca giudicò la storia di Herbert Crump un atto di sabotaggio all'istituzione del matrimonio. Il libro ha come protagonista il giovane Herbert, musicista dall'animo nobile, cresciuto tra Chopin, Beethoven, i suoni della Carolina del Sud e i canti dei neri nelle chiese. Sua moglie Anne è, al contrario, altera, chiassosa e feroce, totalmente priva di gusto. I due finiscono per dar vita a un'unione infelice, in cui dominano la volgarità e la sopraffazione, davanti alla quale per l'uomo esiste una sola, drammatica via d'uscita. Scritto intorno alla metà degli anni Venti, rifiutato da tutte le case editrici americane, "Il caso Crump" venne pubblicato in Francia nel 1931 con una prefazione di Thomas Mann, e arrivò negli Stati Uniti solo nel '47, seppur in una versione edulcorata. Un romanzo controverso, che fu caro a molti artisti e intellettuali del primo Novecento e che torna ora a disposizione dei lettori di oggi.
Ordina per
  • 4

    “ Scene da un matrimonio” incipit piu’ che mai azzeccato per descrivere questo romanzo poco conosciuto, e che mi ha piacevolmente sorpreso sul rapporto tormentato dei coniugi Crump. Una storia appassi ...continua

    “ Scene da un matrimonio” incipit piu’ che mai azzeccato per descrivere questo romanzo poco conosciuto, e che mi ha piacevolmente sorpreso sul rapporto tormentato dei coniugi Crump. Una storia appassionante e critica, al tempo stesso sull’istituzione matrimoniale, considerando il periodo in cui e’ stato scritto. Se Anne è una Madame Bovary perfida e malvagia il cui scopo è costruire la sua felicità sulla distruzione di chi la circonda, Herbert e’ un uomo inconsapevole e sensibile, che viene stregato da questa donna, la quale sembra sia la sola persona che riesca a fargli esprimere le sue qualita’ di musicista. Il finale e’ scontato ma e’ interessante leggere come ci si arriva.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Non avrei mai pensato di parteggiare per un marito che fa fuori la moglie, ma leggendo le vicende dei coniugi Crump mi sono ritrovata a pensare che non ci fosse un'altra fine possibile se non la morte ...continua

    Non avrei mai pensato di parteggiare per un marito che fa fuori la moglie, ma leggendo le vicende dei coniugi Crump mi sono ritrovata a pensare che non ci fosse un'altra fine possibile se non la morte di Anne, la moglie, che incarna ogni nefandezza e falsità. Tanto che, a mio parere, questa malvagità senza attenuanti rappresenta forse il lato debole del romanzo, e rende il personaggio troppo schematicamente cattivo. Ma forse il mio giudizio è frutto dell'epoca dei femminicidi a raffica, e non riesco ad essere obiettiva.
    Detto questo, il libro è molto bello, per struttura e scrittura.

    ha scritto il