Il Club

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (I Romanzi Extra Passion, 11)

3.5
(35)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Rosa

Ti piace Il Club?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Lady Jane Beaumont è convinta che la misteriosa scomparsa dell’amica Delphina sia legata a un club segreto, dove i gentiluomini conducono le mogli per coinvolgerle in giochi erotici. Decisa a indagare, Jane entra nel Club fingendo di voler comprare i servigi di un amante, ma l’uomo mascherato che la raggiunge in camera non è uno sconosciuto bensì Christian, il fratello di Delphina. Soprannominato Lord Wicked per il suo scandaloso passato, Christian è da poco tornato dall’India ed è anch’egli impegnato nella ricerca della sorella. Non esita quindi a prendere Jane sotto la propria ala e a guidarla nel mondo proibito del Club. Con il desiderio segreto, e interessato, di risvegliare in lei la passione…
Ordina per
  • 3

    Romanzo dal voto controverso

    Devo dire che quando mi sono trovata a dover esprimere il mio giudizio in stelline, sono stata un paio di minuti buoni a pensarci bene. Il romanzo ha una trama favolosa, il risvolto giallo e misterios ...continua

    Devo dire che quando mi sono trovata a dover esprimere il mio giudizio in stelline, sono stata un paio di minuti buoni a pensarci bene. Il romanzo ha una trama favolosa, il risvolto giallo e misterioso (che occupa in gran parte il romanzo) ha un potenziale eccezionale. I personaggi sono forse il vero punto mediocre della storia. Christian ha tutte le carte in tavola per essere l'eroe dal passato e dalle perversioni torbide e Jane è la classica gentildonna da cui ti aspetti un cambiamento totale grazie all'amore e alla passione. Ci si aspetterebbe un attaccamento del lettore quasi morboso a due personaggi di questo tipo, invece purtroppo ho avuto l'impressione che non si svelassero fino in fondo fino alla fine... per tutta la lettura ho avuto la sensazione che da un momento all'altro esplodessero con tutta la loro forza, ma ciò non è mai avvenuto. Inoltre, le prime 40 pagine sono di una noia mortale, quindi solo chi ha avuto la risolutezza di continuare la lettura ha potuto notare lo sviluppo positivo della trama. Come ho anticipato, la parte misteriosa, passionale e a tinte gialle che domina il romanzo è veramente bella. Gli intrecci si miscelano in modo discreto alla storia d'amore tra i protagonisti, inoltre anche gli altri personaggi riescono a essere incisivi e appassionanti. Con uno sviluppo migliore probabilmente avrei dato il massimo dei voti, ma il voto finale è per me tra le tre e le quattro stelline

    ha scritto il 

  • 1

    Non sapevo che questo romance fosse in realtà un giallo-rosa, che non è proprio il mio genere. E le perversioni io non le ho viste. È anche vero che ho letto solo 36 pagine, ma mi sono bastate. Passo ...continua

    Non sapevo che questo romance fosse in realtà un giallo-rosa, che non è proprio il mio genere. E le perversioni io non le ho viste. È anche vero che ho letto solo 36 pagine, ma mi sono bastate. Passo e chiudo.

    ha scritto il 

  • 2

    Romanzo di serie b, avrei voluto (e dovuto) abbandonare la lettura a meno della metà del libro, ma mi sono sforzata di andare avanti per capire come sarebbe andato a finire e nella speranza che prima ...continua

    Romanzo di serie b, avrei voluto (e dovuto) abbandonare la lettura a meno della metà del libro, ma mi sono sforzata di andare avanti per capire come sarebbe andato a finire e nella speranza che prima o poi sarebbe migliorato...una vana speranza...

    ha scritto il 

  • 1

    ORRORE!!!!!!!!

    Questo è il peggior libro che abbia mai preso in mano, è un libro che poteva avere un enorme potenziale questo per lo meno leggendo la trama sul retro ma... a una lettura poco più ravvicinata (i prim ...continua

    Questo è il peggior libro che abbia mai preso in mano, è un libro che poteva avere un enorme potenziale questo per lo meno leggendo la trama sul retro ma... a una lettura poco più ravvicinata (i primi cap.) mi sono accorta che era lontano anni luce da quello che mi ero anche solo lontanamente immaginata, so che questa collana non è fatta per i romanticoni con i cuoricini negli occhi ma questo libro sembra solo descrivere i rapporti carnali e il loro mondo il club in modo totalmente bestiale e privo dolcezza e romanticismo che uno si aspetta in questi libri.
    Insomma per farla breve è solo carta buona per il camino è l'insulto più forte che si possa fare a un libro.

    ha scritto il