In fuga a causa della rivoluzione francese, Oriana di Cormassan si rifugia a Rupelsheim. Solo il caso le fa incontrare il conte di Guido di Faldesten, figlio del Conte regnante, uomo passionale e duro, che entrerà bruscamente nella sua vita iniziando ...Continua
...
Ha scritto il 07/01/15
VENDO

1 copia disponibile

...
Ha scritto il 22/12/14
Disponibile nell'edizione 1951

http://spiritolibrario.webnode.it/contatti/

MarinaC
Ha scritto il 30/01/13
Oggi non si possono fare recensioni o peggio paragoni sugli attuali romance e quelli scritti da Delly e/o altre autrici dell'epoca. Tutti i romanzi rosa della "Biblioteca delle Signorine" editi da Salani sono di.... un'altra epoca. I voti che sto dan...Continua
OnuKleare
Ha scritto il 08/11/11

Sono d'accordo con Bryluen. Psicologia dei personaggi un poco assurda. Condizione della donna a dir poco schiavizzata, anche nei testi. No, la Orczy era troppo moderna per il suo periodo ma questo romanzo è troppo antiquato.

Eiry
Ha scritto il 23/03/10
Fin da piccina ho sentito parlare di Delly, mia madre adorava i suoi romanzi. Quando ho letto la trama del Conte di Faldesten credevo fosse simile alla primula rossa della Orczy, invece mi ero sbagliata di grosso. Nel complesso lo svolgimento del rom...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi