Il Falco e il Leone

Hyperversum, vol.2

Di

Editore: Giunti Editore

4.1
(1258)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 672 | Formato: Altri

Isbn-10: 8809055284 | Isbn-13: 9788809055285 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Illustrazione di copertina: Franco Rivolli

Genere: Narrativa & Letteratura , Storia , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Il Falco e il Leone?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Arriva il secondo volume dell'opera, dove amore e suspence si fondono in una narrazione ricca di colpi di scena e di verità storiche. I due protagonisti, a due anni e mezzo dalla conclusione della prima partita, con grande trepidazione rientrano nella realtà virtuale dello scottante videogioco Hyperversum. Impostando la data al 15 Agosto 1214 e collocando l'ambientazione al monastero di Saint Michel, Ian e Daniel danno inizio ad un'altra avventura.
Ordina per
  • 5

    Non poteva esserci titolo più azzeccato visto che i protagonisti indiscussi sono il Falco del Re e il Leone inglese Martewell. Se possibile questo secondo capitolo è ancora più appassionante del primo ...continua

    Non poteva esserci titolo più azzeccato visto che i protagonisti indiscussi sono il Falco del Re e il Leone inglese Martewell. Se possibile questo secondo capitolo è ancora più appassionante del primo. Un odio profondo che si trasforma in rispetto e fiducia reciproca.

    ha scritto il 

  • 4

    secondo romanzo della saga e non ha nulla da invidiare al primo.
    L'inizio (e con questo intendo le prime 30 pagine soltanto) non mi stava convincendo appieno, poi la vita nel medioevo inglese mi ha co ...continua

    secondo romanzo della saga e non ha nulla da invidiare al primo.
    L'inizio (e con questo intendo le prime 30 pagine soltanto) non mi stava convincendo appieno, poi la vita nel medioevo inglese mi ha conquistato e mi sono immerso completamente nella narrazione.
    Non mi ha convinto molto il fatto che un gioco di ruolo possa prendere i personaggi e catapultarli indietro nel tempo, nonostante questo il libro scorre che è un piacere e le vicende sono molto interessanti.
    In questo secondo viaggio troviamo solo Ian e Daniel, quest'ultimo con il solo scopo di accompagnare l'amico dalla moglie e poi tornare nel presente. Le cose però non vanno come programmato e si trovano imbarcati come prigionieri su una nave in direzione di Dunchester, un feudo inglese.
    Molto carina la storia e i personaggi, così come i cambi di direzione che prende molto spesso la linea narrativa.
    E' un romanzo che si finisce senza problemi e che consiglio a chi vorrebbe fare un salto all'inizio del 1200

    ha scritto il 

  • 5

    saga poco presa in considerazione... fenomenale!

    Non capisco perchè questa saga sia poco conosciuta e molto sottovalutata! la trovo una storia avvincente e estremamente emozionante! ottima la descrizione dell'autrice su ambientazioni e personaggi! V ...continua

    Non capisco perchè questa saga sia poco conosciuta e molto sottovalutata! la trovo una storia avvincente e estremamente emozionante! ottima la descrizione dell'autrice su ambientazioni e personaggi! Vi sarà molto difficile non innamorarvi di Ian e sopratutto almeno per un attimo desiderereste che sul comodino della vostra stanza comparisse "la mela" che vi catapulta nel medioevo con i nostri protagonisti ed i bellissimi paesaggi, ma in alcuni momenti questo desiderio si tirerà indietro..
    Un'Avventura piena di colpi di scena! a me è piaciuto tantissimo! leggetelo e divulgate questa saga fantastica!! :D

    ha scritto il 

  • 4

    secondo capito in terra inglese

    un pò meno divertente del primo, di cui è il seguito immediato.
    Ancora cappa e spada, l'onore prima di tutto, eroismo e amicizia...
    una lettura leggera molto molto scorrevole

    ha scritto il 

  • 4

    il falco torna al nido

    Secondo capitolo della trilogia: non mi è piaciuto quanto il primo, ma è stata comunque una bella lettura. Certo il tocco femminile si sente parecchio, con l'amicizia e l'amore appassionato messi al p ...continua

    Secondo capitolo della trilogia: non mi è piaciuto quanto il primo, ma è stata comunque una bella lettura. Certo il tocco femminile si sente parecchio, con l'amicizia e l'amore appassionato messi al primo posto, diciamo che non è proprio il tipo di romanzo che può conquistare tutti i lettori di fantasy. Sapere come andrà a finire già leggendo le prime pagine non aiuta a creare quel po' di sorpresa che ci si aspetta dal genere. Il finale così chiuso, però, mi fa chiedere come mai potrà svilupparsi il terzo libro.

    ha scritto il 

  • 5

    Cecilia Randall è una garanzia, il libro è fantastico, ti tiene incollato fino all'ultima pagina e dopo averlo finito, ti dispiace addirittura un pò di esser giunto alla conclusione.
    Questa scrittrice ...continua

    Cecilia Randall è una garanzia, il libro è fantastico, ti tiene incollato fino all'ultima pagina e dopo averlo finito, ti dispiace addirittura un pò di esser giunto alla conclusione.
    Questa scrittrice ha la capacità di trasportare letteralmente il lettore nel mondo fantasy senza annoiarlo minimamente... anzi.
    Per chi volesse leggere un buon libro fantasy consiglierei questo oltre alla nostra scrittice italiana Licia Troisi

    ha scritto il 

  • 4

    la storia prosegue

    la storia prosegue bene, anzi, il libro, sicuramente più maturo nelle descrizioni di guerra e combattimenti migliora quanto letto nella prima parte.
    La Randall taglia quei personaggi a cui nel primo a ...continua

    la storia prosegue bene, anzi, il libro, sicuramente più maturo nelle descrizioni di guerra e combattimenti migliora quanto letto nella prima parte.
    La Randall taglia quei personaggi a cui nel primo aveva dato poco spessore concentrandosi su Ian (sempre ottimo anche se a volte sembra superman) e introducendo l'ottimo Geoffrey Martewall, personaggio riuscitissimo.
    la storia comunuque va a tratti nel senso che ogni tanto il ritmo si perde e la storia rallenta, in ogni caso ottimo secondo capitolo e ora sono curioso di leggere come andrà a concludersi tutta la storia

    ha scritto il 

Ordina per