Il Giorno della Civetta

(Manchester New Italian Texts)

Voto medio di 8.810
| 706 contributi totali di cui 604 recensioni , 100 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Il giorno della civetta, set in the early 1960s, tells the story of a carabinieri captain investigating the mafia killing of a local building contractor in a small town in western Sicily. Captain Bellodi pursues his enquiries honestly and ... Continua
Ha scritto il 10/09/17
Il giorno della civetta è uno dei romanzi più famosi di Leonardo Sciascia. Scritto nel 1961, il libro è una denuncia contro lo strapotere della mafia in Sicilia, terra natale dello scrittore. La storia si svolge nel 1960 e narra dell' assasinio ..." Continua...
Ha scritto il 26/07/17
E' incredibile come un grande scrittore sia capace, con un romanzo così piccolo, di portare alla luce un problema così immenso come la mafia e la criminalità organizzata in generale. In un'opera così minuta, Sciascia è riuscito a descrivere ..." Continua...
Ha scritto il 16/07/17
Un classico della letteratura italiana purtroppo ancora attuale.
Ha scritto il 13/07/17
Questo libro può suscitare una duplice reazione: perdita di fiducia o speranza.Ad oggi poco sembra essere cambiato, forse c'è solo più consapevolezza del fenomeno "mafia", forse qualche voce in più rispetto al passato tenta disperatamente di ..." Continua...
Ha scritto il 08/06/17
E’ necessario collocare questo romanzo nel momento storico e politico della sua pubblicazione (oltre mezzo secolo fa) per valutarne appieno l’impegno e la forza, l’anticonformismo e il coraggio. Oggi, dopo decenni di piovre e similari, talune ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • 3 commenti

Ha scritto il Jul 26, 2017, 07:53
Perché in Italia, si sa, non si può scherzare né coi santi né coi fanti: e figuriamoci se, invece, che scherzare, si vuol fare sul serio. Gli Stati Uniti possono avere, nella narrativa e nei films, generali imbecilli, giudici corrotti e ... Continua...
Ha scritto il Jul 09, 2017, 13:33
"Per lei, vedo, la bellezza non ha niente a che fare con la verità."
"La verità è nel fondo di un pozzo: lei guarda in un pozzo e vede il sole o la luna; ma se si butta giù non c'è più né sole né luna, c'è la verità.
Pag. 118
Ha scritto il Jul 09, 2017, 13:33
Al di là della morale e della legge, al di là della pietà, era una massa irredenta di energia umana, una massa di solitudine, una cieca e tragica volontà: e come un cieco ricostruisce nella mente, oscuro ed informe, il mondo degli oggetti, così ... Continua...
Pag. 116
  • 1 mi piace
Ha scritto il Dec 14, 2016, 14:35
La verità è nel fondo di un pozzo: lei guarda in un pozzo e vede il sole o la luna; ma se si butta giù non c’è più né sole né luna, c’è la verità.
Ha scritto il Dec 30, 2015, 22:10
Non credere che uno è cornuto perché le corna gliele mettono in testa le donne, o si fa prete perché a un certo punto gli viene la vocazione: CI SI NASCE. [....]..il popolo..il popolo cornuto era e cornuto resta: la differenza è che il fascismo ... Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 14, 2016, 15:46
853.914
SCI 553
Letteratura Italiana
Ha scritto il Dec 04, 2015, 13:12
Collocazione: NR 200 ( 5 copie )

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi