MaxManga
Ha scritto il 02/01/18
Buon romanzo in perfetto stile Wilde (soprattutto nei dialoghi e nel contesto sociale) e Meyrink (soprattutto per il genere e le tematiche). La storia di per sé non è il massimo dell'originalità, soprattutto nei romanzi di quel periodo, ma è ben scri...Continua
Mariusghencea95
Ha scritto il 17/05/17

Bello, mi è piaciuto molto, ma un po' troppo strutturo alla Dracula.

Alessia Amato
Ha scritto il 06/12/16
Così vicino alla realtà
Se avessi tempo a sufficienza per rileggerlo, lo farei. Un capolavoro che ha raggiunto e, a tratti, superato Dracula di Stoker con il quale è inevitabile fare confronti. Simili tra loro ma non troppo, penso. Soprattutto, nella scelta di un personaggi...Continua
Gio Ryan
Ha scritto il 26/08/16
SPOILER ALERT
Dracula&Frankenstein
Non avevo mai letto niente di Maugham, quindi non avevo alcuna aspettativa ma devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso. "il mago" è una sorta di rivisitazione del Dracula di Bram Stoker (dove Oliver Haddo è il "conte", Margaret è Mina, Arthu...Continua
Monica ( ora...
Ha scritto il 28/07/16
L'incontro con Edward Alexander, o Aleister Crowley, un celebre satanista dei primi anni del Novecento ispirò Maugham che, ne Il Mago, si servì della figura anbigua di quest'uomo per creare Oliver Haddo. Le conoscenze mediche di Maugham traspaiono ch...Continua
  • 5 mi piace
  • 2 commenti

Maristella
Ha scritto il Apr 09, 2009, 23:24
Cos'altro è il mondo se non un'immagine simbolica? La vita stessa non è che un simbolo. Solo il saggio può dire cos'è la realtà."Eppure la magia non è altro che l'arte di impiegare consapevolmente mezzi invisibili per produrre effetti visibili. Volon
Pag. 46

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi