Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il Natale di Poirot

I Classici del Giallo n. 936

By Agatha Christie

(50)

| Paperback

Like Il Natale di Poirot ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Simeon Lee, unodioso, vecchio patriarca, convoca tutti i suoi parenti per le feste di Natale nella vetusta dimora di Gorston Gall, con la sadica intenzione di divertirsi a tiranneggiarli facendo leva sulla loro speranza di diventare suoi eredi. Ma qu Continue

Simeon Lee, unodioso, vecchio patriarca, convoca tutti i suoi parenti per le feste di Natale nella vetusta dimora di Gorston Gall, con la sadica intenzione di divertirsi a tiranneggiarli facendo leva sulla loro speranza di diventare suoi eredi. Ma quando Simeon minaccia di cambiare per l'ennesima volta il testamento, qualcuno dei parenti non sta allo scherzo e sgozza il patriarca in una camera chiusa dall'interno. Solo Hercule Poirot potrà districarsi tra figli veri e presunti, diamanti rubati e natalizie malvagità per smascherare, sotto l'albero, un astuto omicida.

114 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    L'ormai anziano Simon Lee - “un essere maligno che desiderava mettere l'uno contro l'altro”, come lo definisce una delle nuore - ha deciso di invitare per il Natale tutti i membri della propria famiglia, alcuni dei quali non vede ormai da molti anni. ...(continue)

    L'ormai anziano Simon Lee - “un essere maligno che desiderava mettere l'uno contro l'altro”, come lo definisce una delle nuore - ha deciso di invitare per il Natale tutti i membri della propria famiglia, alcuni dei quali non vede ormai da molti anni. Le sue intenzioni, però, sono tutt'altro che pacifiche, perché approfitta di un incontro tra tutti i presenti, da lui stesso convocato, per insultare figli e parenti e per comunicare loro di voler cambiare testamento. Ma non ne ha il tempo, perché la sera stessa viene ucciso nella sua stanza, in circostanze davvero singolari e apparentemente inspiegabili. Tutti i protagonisti (che si muovono in uno spazio ristretto e sembrano quasi catapultati sul luogo del delitto) avrebbero una ragione per uccidere. Ad indagare sul delitto è l'immancabile Ispettore Poirot il quale nel giro di pochi giorni riesce a scoprire l'assassino. L'Autrice, con la ormai consueta abilità, cattura il lettore, coinvolgendolo nella ricerca del colpevole con numerosi colpi di scena. Il finale, assolutamente imprevedibile (e forse improbabile!) anche per i lettori più avveduti e smaliziati, denota una sfrenata fantasia e una particolare cura nei dettagli narrativi.

    Is this helpful?

    Salvatore Palma said on Oct 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Vigilia di Natale e tutto quel nervosismo, quella tensione...
    No quella casa non gli andava a genio."

    Cosa c'è di meglio del Natale, pieno di gioia di allegria per mascherare un orribile omicidio?
    Un giallo magnifico e molto intrigante.

    Is this helpful?

    Richardgiuliani said on Aug 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quattro stelline perchè è stato il primo romanzo che ho letto di agatha cristie. Forse ne meriterebbe tre.

    Is this helpful?

    Pantarei.doc said on Jul 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ancora! Mi ha fregato anche stavolta! Uno pensa ormai di aver imparato come la cara Agatha ragiona, e di aver capito tutto...e invece quella riesce a fregarti ancora! Grandiosa!!

    Is this helpful?

    Andrea Mazzoleni said on Apr 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il giorno della Vigilia di Natale la famiglia Lee è sconvolta dall’omicidio di Simeon Lee, il capo famiglia. L’assassino è misterioso, ma si pensa possa essere solamente un membro della famiglia, le uniche persone che erano in casa. C’è però un probl ...(continue)

    Il giorno della Vigilia di Natale la famiglia Lee è sconvolta dall’omicidio di Simeon Lee, il capo famiglia. L’assassino è misterioso, ma si pensa possa essere solamente un membro della famiglia, le uniche persone che erano in casa. C’è però un problema: al momento della scoperta del cadavere la porta della stanza del delitto era chiusa a chiave dall’interno: come è possibile se le finestre erano chiuse? Solamente le celluline grigie di Monsieur Poirot saranno in grado di risolvere il caso, come al solito prestando attenzione a tutti i particolari e gli errori commessi dai sospettati durante le deposizioni.

    “Il Natale di Poirot” è l’ennesimo brillante romanzo poliziesco composto dalla giallista più famosa del mondo: Agatha Christie. Come in ogni giallo che si rispetti, gli indizi necessari per risolvere il mistero sono messi a disposizione del lettore nel corso di tutta la lettura e questa è stata la prima volta in cui sono riuscita a coglierli e ad indovinare la soluzione stando al passo di Hercule Poirot.
    Sicuramente l’assassino non è la prima persona che viene in mente tra tutti i sospettati poiché a causa del suo ruolo nella storia nessuno contempla la sua presenza nella lista degli indiziati, nessuno tranne Poirot (e me).

    Is this helpful?

    Martina Preti said on Mar 31, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book