Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il Profeta Il Giardino del Profeta

(17)

| Others | 9788840372679

Like Il Profeta Il Giardino del Profeta ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

77 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    In verità, in verità, vi dico

    Oh Profeta, in te avverto unite, e forti, sussiego e banalità. Temo che non mi vedrai mai nella schiera dei tuoi seguaci...

    Is this helpful?

    Chiocciola Errante said on Oct 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Indigesto. Una sequela di banalità. Vuotaggini vendute come chissà quali rivelazioni. La filosofia è un'altra cosa. Così è semplicemente ridicolo

    Is this helpful?

    LauraDafne90 said on Oct 4, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sia Il Profeta che Il Giardino del Profeta sono testi che con indubbia poesia raccontano verità sempre attuali, che, al di là del piacere di condividerle sui social network che fa sempre figo, sono concetti che non farebbe male ripassar ...(continue)

    Sia Il Profeta che Il Giardino del Profeta sono testi che con indubbia poesia raccontano verità sempre attuali, che, al di là del piacere di condividerle sui social network che fa sempre figo, sono concetti che non farebbe male ripassare ogni tanto, per ridimensionare un po’ la nostra visione del mondo, delle relazioni e della vita in generale.

    http://www.naufragio.it/iltempodileggere/17530

    Is this helpful?

    Phoebes said on Sep 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Profeta o poeta?

    Senza nulla togliere a quello che la maggior parte dei lettori definisce come un capolavoro, la mia perplessità (leggendo anche la biografia dell'autore) sta nel fatto che un comune mortale, che conduce una vita tutto sommato normale (pur nei suoi su ...(continue)

    Senza nulla togliere a quello che la maggior parte dei lettori definisce come un capolavoro, la mia perplessità (leggendo anche la biografia dell'autore) sta nel fatto che un comune mortale, che conduce una vita tutto sommato normale (pur nei suoi successi in campo pittorico e letterario) e in una società civile, possa ergersi come "Profeta", dissertando e sentenziando sui misteri della vita. Se fosse stato un eremita o un asceta, lo avrei senz'altro apprezzato molto di più, ma purtroppo fa parte della schiera di "scrittori mistici" che della loro "arte" ne hanno fatto un business. Questo però è solo un mio modestissimo parere. Di sicuro sarà un grande poeta, anche se purtroppo, come spesso accade, nella traduzione si perde moltissimo del valore letterario. Indubbiamente profondo, ricco di saggezza e di spunti che fanno riflettere, ma anche di ovvietà e di concetti meno condivisibili. Vero è che talvolta ho avuto il desiderio di estraniarmi nel silenzio e nella pace, per poter annotare qualche frase o concetto che mi avevano colpita, ma purtroppo la frenesia del vivere quotidiano non me lo ha permesso. Cercherò quindi di ricordare qualcosa anche se, sinceramente, non mi ha emozionata più di tanto.

    Is this helpful?

    CR 55 said on Feb 24, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Spunti di riflessione

    Uno dei libri più conosciuti e letti di Kahil Gibran mi ha totalmente conquistato in un giorno buio...
    E' un libro che parla al tuo cuore in modo semplice e diretto, fornisce molti spunti di riflessione su temi quali l' Amore, l' Amicizia,il dolore, ...(continue)

    Uno dei libri più conosciuti e letti di Kahil Gibran mi ha totalmente conquistato in un giorno buio...
    E' un libro che parla al tuo cuore in modo semplice e diretto, fornisce molti spunti di riflessione su temi quali l' Amore, l' Amicizia,il dolore, la giustizia,la religione.Mentre leggi interroghi te stessa su cosa è veramente importante perseguire per essere più sereni e vivere in armonia, in primis con se stessi e di conseguenza con gli altri,perchè Noi siamo il riflesso dei altri! E' un libro che ti cambia dentro, lo consiglio a tutti soprattutto a chi per un motivo o per un' altro s' interroga per trovare delle risposte...che solo noi conosciamo!

    Is this helpful?

    Valeria said on Dec 28, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Intensi dialoghi tra un profeta e un piccolo popolo che si interroga su alcuni temi della vita. Emozionante, lirico e unico, offre diversi spunti interessanti per la riflessione.
    Tra 'Il profeta' e 'Il giardino del profeta' ho preferito il secondo. ...(continue)

    Intensi dialoghi tra un profeta e un piccolo popolo che si interroga su alcuni temi della vita. Emozionante, lirico e unico, offre diversi spunti interessanti per la riflessione.
    Tra 'Il profeta' e 'Il giardino del profeta' ho preferito il secondo.

    "La ragione e la passione sono il timone e la vela di quel navigante che è l'anima vostra. Se il timone o la vela si spezzano, non potete far altro che, sbandati, andare alla deriva, o arrestarvi nel mezzo del mare. Poichè se la ragione domina da sola, è una forza che imprigiona, e la passione è una fiamma che, incustodita, brucia sino alla sua distruzione. Perciò la vostra anima innalzi la ragione fino alla passione più alta, affinchè essa canti, e con la ragione diriga la passione, affinchè questa viva in quotidiana resurrezione, e come la fenice sorga dalle proprie ceneri."

    Is this helpful?

    Claudia (Il giro del mondo attraverso i libri) said on Apr 12, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book