Il ballo degli amanti perduti

Voto medio di 81
| 13 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dicembre, Alta Langa piemontese. Sebastiano Guarienti, pilastro della saga farinettiana, ha l'eccentrica idea di suggerire al sindaco di un piccolo paese, un po' per gioco, molto per prenderlo in giro, di organizzare un grandioso ballo di Capodanno i ...Continua
Nikla88
Ha scritto il 26/01/17
Il mio primo 5 stelle del 2017, un bellissimo giallo che ho comprato all'aeroporto attratta dalla copertina e dalla trama. La cosa che mi piaciuta di più è l'ambientazione, mi sono immaginata le colline, le valli, la neve e i bellissimi panorami. Anc...Continua
Bernie Gunther
Ha scritto il 11/01/17
Il ballo degli amanti perduti
Un romanzo decisamente divertente. Come nel precedente “Rebus di mezza estate”, ci troviamo nelle Langhe cuneesi, in un piccolo paesino – Rocca Bormida (inventato dall’autore) – che sorge in mezzo ad una natura ancora incontaminata ed in cui il peso...Continua
avatar-pr
Ha scritto il 04/12/16
Il ballo degli amanti perduti

Un giallo che per protagonisti le Langhe, un insieme di abitanti di un piccolo paesino, vecchi rancori e nuovi amori.

Miranda
Ha scritto il 17/11/16
In un paesino dell'alta langa, Sebastiano Guarienti, consiglia al sindaco di organizzare il veglione di Capodanno, in un decadente castello. Il sindaco, per avere il favore dei cittadini, accetta la proposta. In quella magica notte, viene commesso un...Continua
Laura Tori
Ha scritto il 15/09/16

un farinetti di nuovo formidabile, una lingua meravigliosa


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi