Il bonobo e l'ateo

In cerca di umanità fra i primati

Voto medio di 31
| 25 contributi totali di cui 11 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Che cosa direbbe un bonobo a un ateo? Anzitutto lo esorterebbe a smettere di darsi tanto da fare per dimostrare l'assenza di un dio. La legge morale dentro di noi è nata ben prima delle religioni, che svolgono la funzione non di produrla, ma soltanto ...Continua
...
Ha scritto il 05/03/18

"Forse è un mio difetto, ma io diffido di tutte quelle persone il cui sistema di credenze è l'unica cosa che si opponga fra loro e l'adozione di un comportamento ripugnante." (p. 9)

CICAP
Ha scritto il 19/10/16
Scelto tra i testi finalisti del premio Galileo 2014 per la divulgazione scientifica, questo libro del noto primatologo olandese parte da una domanda che ha ossessionato filosofi e teologi: qual è l’origine della morale? È corretto immaginarsi un uom...Continua
Ludovica
Ha scritto il 25/07/15
Da dove vengono etica e morale? I precetti che ci guidano ci sono stati insegnati dai genitori, e a loro dai loro genitori, e così via, ma dov’è il punto di origine? Frans De Waal, sulla base del suo lavoro con le scimmie antropomorfe, osservandone c...Continua
Leonardo Broseghini
Ha scritto il 17/09/14
Anche le scimmie hanno qualcosa da insegnarci
Il saggio si occupa di argomenti diversi, con diversi livelli di competenza da parte dell'Autore. Godibilissimo ed interessantissimo quando parla degli esperimenti sulle scimmie, e ne fa le dovute considerazioni. Ancora interessante quando da queste...Continua
Sidner
Ha scritto il 12/09/14
"Quando vedo i bonobo, mi sembra che si stiano godendo la vita".

Sidner
Ha scritto il Sep 12, 2014, 22:42
Non riesco a capire perché in quest'epoca, in cui tutti si portano appresso computer portatili e viaggiano in aereo, ci sia ancora bisogno di difendere la scienza. Considerate quali risultati abbia conseguito finora la scienza biomedica, e quanto più...Continua
Pag. 263
Sidner
Ha scritto il Sep 12, 2014, 22:35
Per quanto io ammiri la lettera e lo spirito della regola aurea - "Fa agli altri quel che vorresti fosse fatto a te" - essa ha un difetto fatale, presupponendo che tutte le persone siano uguali. Per fare un esempio grossolano, se dopo una conferenza...Continua
Pag. 223
Sidner
Ha scritto il Sep 12, 2014, 22:32
La maggior parte dei comandamenti non ha niente a che fare con la morale, essi riguardano il rispetto. Nei primi quattro Dio insiste sulla fedeltà esclusiva, nonché sul rispetto per i genitori. Solo dopo questo punto si passa alla serie di divieti in...Continua
Pag. 222
Sidner
Ha scritto il Sep 12, 2014, 22:29
A quanto sappiamo, noi non abbiamo sconfitto altri gruppi, ma li abbiamo eliminati attraverso l'amore e non la guerra. Gli esseri umani moderni hanno in sé tracce di DNA dei neandertaliani, e io non mi sorprenderei affatto se portassimo in noi anche...Continua
Pag. 21
Sidner
Ha scritto il Sep 12, 2014, 22:27
Alcune tribù praticano la "paternità divisibile", in cui si suppone che il feto nel ventre materno si nutra dello sperma di tutti gli uomini con i quali la donna dorme. Ogni padre potenziale rivendica un pezzo di paternità e ci si attende che contrib...Continua
Pag. 221

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi