Il brigante galantuomo. La marchesa di O***. Terremoto nel Cile

Voto medio di 27
| 9 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 11/05/16
In parte mi è sembrato una lunga favola dei fratelli Grimm ed in parte mi è sembrato il "libro delle sfighe"...sinceramente non mi è piaciuto e l'ho mollato prima di riuscire a finirlo.Al povero Kohlhaas capitano tutte le ingiustizie possibili e ...Continua
Ha scritto il 25/07/12
Ero molto curiosa di leggere queste due novelle di von Kleist, e devo dire che è stata una bella esperienza! La narrazione è drammatica come non potrebbe essere altrimenti ma l’impatto è abbastanza esilarante. Ne La marchesa di O… tutto ruota ...Continua
Ha scritto il 24/10/11
Michael KohlhaasSono i bambini che più di tutti hanno un senso della giustizia puro e senza compromessi. Se un bullo li maltratta vanno dall'autorità (mamma, papà, maestra) che (si spera) li ascolta e rimette le cose a posto, senza ammazzare il ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 07/06/11
Kohlhaas, o della giustizia negata
Chi ha avuto la fortuna di aver assistito al "Kohlhaas" di Marco Baliani non potrà aver dimenticato il senso di implacabile sete di giustizia prima, di vendetta poi, del mercante di cavalli Kohlhaas. E il suo orgoglio dolente nel salire sul ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 15/09/10
Anascronistici erotismi, la deriva di Von Kleist e la lucida umanità
"La Marchesa di O", letto oggi, sembra più il soggetto per un romanzo che un racconto vero e proprio. Una favola morale condita di un'immoralismo che oggi fa sorridere, ma che ci porta anche a riflettere sulla condizione della donna. Forse non una ...Continua
  • 8 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 19, 2016, 16:44
833.6 KLE 7929 Donazione Asturaro

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi